Accadde Oggi 10 febbraio: nel 1962 nasceva Piero Pelù

Il "Toro loco" leader dei Litfiba oggi compie 55 anni

Piero Pelù, ex moglie e figlia minorenne vittime di stalking: arrestato lo stalker

Avere più di mezzo secolo e non sentirlo: questo è Piero Pelù, che oggi spegne 55 candeline. Sarà la sua energia instancabile da far invidia anche a un adolescente, a mantenerlo sempre giovane?

Quando scoprì la passione per la musica era soltanto un bambino fiorentino di 8 anni e quando frequentò il liceo, era già pronto per diventare il frontman del suo primo gruppo, i “Mugnions”. Un progetto che durò qualche anno, finché nel 1980 insieme ad Antonio Aiazzi, Federico Renzulli, Gianni Maroccolo e Francesco Calamai, fondarono i Litfiba. Il genere al quale diedero vita è la “wave rock mediterranea”, un mix tra il fascino etnico e il dark anglofone; finché negli anni ’90 non scalarono le classifiche con il pop-rock: salto che fece acquisire alla band nuovo pubblico ma allontanare i vecchi fan.

Da “Regina di cuori” a “Il mio corpo che cambia”, le canzoni dei Litfiba rientrano tra i testi più noti del rock del secolo scorso ma nel 1999 Piero Pelù, abbandona la storica band per intraprendere la carriera da solista. Esperienza che sembra partire bene con il brano “Il mio nome è mai più”, cantato in compagnia di Ligabue e Jovanotti; seguiranno brani di successo: “Svalutation” in duetto con Adriano Celentano, poi di nuovo “Io ci sarò” e “Toro Loco” come solista. Un eccentrico personaggio che canta di storia e di attualità, un uomo attivo politicamente che nel 2001 sale sul palco di Sanremo come ospite speciale per affrontare il tema delle mine antiuomo.
Tra il 2002 e il 2005 si alterneranno duetti importanti (Angunn, Modena City Ramblers, Edoardo Bennato) allontanandosi dal genere che lo fece conoscere, per poi riabbracciarlo nel 2006 quando passò alla Sony BMG. Tre anni dopo ritornò sui suoi passi: l’11 dicembre 2009 ritornò ufficialmente con i Litfiba.
Nel 2013 decise di fare della sua esperienza musicale un esempio, partecipando al talent “The Voice” in qualità di coach insieme a Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante e Noemi; ruolo che mantenne anche nell’edizione del 2014. Con i suoi bei 55 anni Piero Pelù continua ad essere il leader del gruppo e per citare una delle sue canzoni più famose, è solo “il corpo che cambia”, il resto a quanto pare, può solo che migliorare!

Accadde Oggi 10 febbraio: nel 1962 nasceva Piero Pelù ultima modifica: 2017-02-10T11:19:00+00:00 da Isabella Bellitto