Attentato in Turchia, vittime e feriti: il bilancio

Attentato in Turchia, ad Istanbul atroce bilancio di Capodanno: 35 vittime e decine di feriti

Secondo quanto riferito pubblicamente dal governatore della regione di Istanbul le vittime di questo ennesimo vile attentato in Turchia sarebbero 35, mentre i feriti sono diverse decine. Il primo a cadere è stato un poliziotto che presidiava l’ingresso del night club attaccato. Dopo essere entrati, i due attentatori, travestiti sembra da Babbo Natale, hanno iniziato a sparare con un kalasnikov sulle oltre duecento persone presenti nel locale.

Attualmente uno dei due assalitori è ancora asserragliato nel locale e le forze di sicurezza stanno valutando l’opportunità o meno di un blitz per risolvere la situazione. Quindi ancora terrore e ancora morti a Istanbul, città martoriata nel 2016 e che non vede la fine del tunnel neanche in questo avvio di anno nuovo.

Dopo le prime notizie diffuse dalle agenzie di stampa sull’attentato in Turchia, il bilancio delle vittime di Istanbul sembra drammaticamente aggravarsi. Nei primi momenti successivi all’attentato, infatti, le vittime sembrava fossero due. Il Governatore della regione ha però ufficializzato i primi dati: si parlerebbe di almeno 35 vittime e decine di feriti.