Aumento sigarette, 5 euro a pacchetto da domani: Ma è una bufala

L’ultima bufala che circola in queste ore si incentra sull’aumento dei prezzi delle sigarette. 5 euro in più a pacchetto, un prezzo davvero elevato, ma si tratta solo di una bufala creata ad arte per generare traffico in Rete. Non è la prima volta che le sigarette hanno subito un aumento per cercare di contrastare l’alto livello di fumatori presenti in Italia, ma una decisione così drastica non è ancora stata applicata.

Ecco come riportano la notizia alcuni siti: “Secondo il medico e europarlamentare Alvrios Porfideisch: “Le sigarette fanno malissimo a chi ne fa uso, questa tassa è l’ultima spiaggia per convincere la gente a smettere di fumare. Come accade in America, le sigarette saran vendute a prezzi esorbitanti, solo chi vorrà veramente farne uso lo farà. I giovani, con una tassa del genere, saranno totalmente disincentivati a fumare perché, diciamocelo, quale quindicenne potrà permettersi un pacchetto a 15 euro?”. Tempi duri per i fumatori”.

Dunque, si tratta solo dell’ennesima bufala che circola in Rete in queste ore. Non sarà applicata una tassa aggiuntiva di 5 euro sulle sigarette, almeno per ora.