Carta d’identità elettronica: Come richiederla e Prezzo

Carta d’Identità elettronica. I comuni d’Italia si stanno attrezzando per renderla disponibile, ecco come richiederla.

Viene chiamata anche “Cie” la nuova carta d’identità elettronica che andrà gradualmente a sostituire la tradizionale carta d’identità cartacea. Si tratta di una smart card che conterrà al proprio interno, grazie ad un chip e alla banda magnetica, tutte le informazioni del cittadino.

Come ottenere la nuova carta d’identità? Il procedimento è semplice, come spiega il portale “La Legge per Tutti”: il cittadino dovrà presentarsi al proprio comune di residenza o domicilio, portandosi una foto tessera (formato passaporto), codice fiscale o tessera sanitaria. Inoltre il cittadino dovrà versare 16,79 euro nelle casse del comune dove presenta la richiesta di Cie.

Al momento della richiesta l’impiegato comunale procederà ad acquisire le impronte digitali del cittadino. La ricevuta del pagamento dovrà essere conservata dal cittadino, evitando così spiacevoli equivoci. Se si tratta di un rinnovo per scadenza o deterioramento dovrà essere presentata anche la vecchia carta d’identià. In caso di perdita è obbligatorio portare la denuncia di smarrimento.

Effettuata la richesta, passati 6 giorni lavorativi arriverà la nuova Cie all’indirizzo indicato all’impiegato comunale. Non tutti i comuni d’Italia hanno a disposizione la Cia, per vedere se il proprio comune può rilasciarla è possibile consultare il sito  cartaidentita.interno.gov.it.