Inter news, Thohir cede il pacchetto di maggioranza con Plusvalenza

La cessione del pacchetto di maggioranza dell’Inter da Thohir alla cordata cinese Suning, ha permesso all’imprenditore indonesiano di generare una plusvalenza di quasi 30 milioni di euro. Una boccata d’ossigeno per la società che milita nel campionato di Serie A.

Secondo quanto analizzato dal noto portale Calcio e Finanza: “Il bilancio della holding italiana (International Sports Capital SpA) dell’imprenditore indonesiano avrebbe chiuso il bilancio al 30 giugno 2016 in attivo di circa 29 milioni proprio grazie alla plusvalenza generata con la cessione della maggioranza a Suning”. Infatti nel bilancio si legge: “Il 28 giugno 2016 sono state cedute a Suning Holdings Group n.3.440.835.074 azioni ordinarie di F.C. Internazionale Milano SpA per un valore pari a 31.599.506 euro. La vendita ha generato una plusvalenza di 28.400.494 euro”.

Il documento contabile poi aggiunge altri particolari interessanti: “In pari data la Società ha acquistato da Nusantara Sports Venture HK Limited n.3.440.835.074 azioni ordinarie per 60.000.000 euro e ha contestualmente ceduto a Suning Holdings Group n.3.530.444.669 azioni ordinarie per 60.822.945 generando una plsuvalenza di 737.055 euro”. Inizialmente l’imprenditore indonesiano, avrebbe ceduto al gruppo Suning una porzione delle sua azioni per 31,5 milioni creando una plusvalenza di 28,4 milioni di euro. Successivamente,  utilizzando un’altra sua controllata avrebbe prelevato le quote di proprietà di Massimo Moratti per 60 milioni di euro, cedendole insieme ad un’altra piccola parte in suo possesso alla cordata cinese. Con un finale che ha regalato al dirigente sportivo Erick Thohir una plusvalenza di 29,1 milioni di euro.

Inter news, Thohir cede il pacchetto di maggioranza con Plusvalenza ultima modifica: 2017-02-09T06:44:57+00:00 da Giacomo Margiotta