Ivan Graziani: cofanetto “Rock e ballate per quattro stagioni” a vent’anni dalla morte (Tracklist)

Ivan Graziani: cofanetto

Il ricordo di uno dei più grandi artisti italiani di tutti i tempi

Vent’anni senza Ivan Graziani, scomparso prematuramente il 1 gennaio 1997 all’età di 51 anni, a causa di un tumore al colon. Cantautore e chitarrista tra i più importanti della scena musicale italiana, considerato un menestrello del rock d’autore.

Nato a Teramo il  il 6 ottobre del 1945, da padre abruzzese e madre sarda, oltre che un abile musicista è stato anche un sorprendente fumettista, scultore e scrittore. Un poliedrico artista, protagonista della scena discografica italiana sin dalla metà degli anni ’60, quando fonda la band nei Anonima Sound con Walter Monacchi e Velio Gualazzi, padre di Raphael Gualazzi.

Con l’arrivo degli anni ’70 intraprende la carriera da solista, costellata da successi del calibro di: Lugano addio, Pigro, Monna Lisa, Agnese, Firenze (canzone triste), Franca ti amo Maledette malelingue. 

Per celebrare questo anniversario, il prossimo 27 gennaio uscirà il cofanetto antologico Rock e ballate per quattro stagioni, contenente tre cd che raccolgono i suoi brani più famosi, con l’aggiunta materiare raro ed inedito per i collezionisti.

ROCK E BALLATE PER QUATTRO STAGIONI tracklist

Disco 1
1. Agnese, 2. Ugo l’italiano, 3. Ballata per quattro stagioni, 4. Dada, 5. Firenze (canzone triste), 6. Il chitarrista, 7. Lugano addio, 8. Monna Lisa, 9. Signora bionda dei ciliegi, 10. Taglia la testa al gallo, 11. Il tamburino, 12. Angelina, 13. Canzone senza inganni, 14. Cleo, 15. Doctor Jekyll and Mr. Hyde

Disco 2
1. Pigro, 2. Olanda, 3. Limiti affari d’amore, 4. Navi, 5. Paolina, 6. Ho paura dei temporali, 7. Trench, 8. Signorina, 9. Tutto questo cosa c’entra con il rock and roll, 10. Scappo di casa, 11. Menù Minù, 12. Motocross, 13. E’ così bella, 14. Palla di gomma, 15. Fame, 16. Fango, 17. La mia isola, 18. I lupi

Disco 3

1. Vita, 2. Lascia stare il mio gatto, 3. Believe in the morning, 4 Non è un delitto, 5. Porto canale, 6. E’ stato un viaggio, 7. Mary Bucchero, 8. Oh! lo sai, 9. Cuore d’oro, 10. Un’ora, 11. Foto di gruppo

Ivan Graziani: cofanetto “Rock e ballate per quattro stagioni” a vent’anni dalla morte (Tracklist) ultima modifica: 2017-01-02T18:34:28+00:00 da Nico Donvito