Milan News, Gullit a Sky Sport: “Berlusconi è una colonna portante”

Ruud Gullit, in un’intervista rilasciata per la trasmissione I Signori del calcio in onda su Sky Sport 1, ha voluto ricordare gli anni d’oro del suo Milan, quello che dominava non solo in Italia ma anche, in Europa.

Il tulipano nero, a cuore aperto durante l’intervista esterna parole di elogio per il presidente Berlusconi: “Ho sempre avuto un bel rapporto con Berlusconi. Sono molto fiero di aver avuto un presidente come lui, perché ha dato alla squadra un atteggiamento, una mentalità vincente. Lui era molto vicino a noi: veniva ogni venerdì con l’elicottero, parlava con la squadra, aveva umorismo. Il Milan non è soltanto un giocatore sul campo, è anche un giocatore fuori dal campo: devi essere in un certo modo, non devi fare polemica, non devi girare per la città, quindi Berlusconi per noi è stato molto importante”.

Continuando l’ex Pallone d’Oro, ricorda il Profeta di Fusignano, ovvero, Arrigo Sacchi: “Lui voleva sempre parlare, parlare di calcio. Alle 11 di notte, quando tu volevi dormire, lui cercava sempre qualcuno con cui parlare nel corridoio. Quindi a un certo punto facevi finta di dormire, perché lui poteva stare lì per ore a parlare. Però era un uomo con passione, ha dato qualcosa di diverso al calcio italiano”.

Milan News, Gullit a Sky Sport: “Berlusconi è una colonna portante” ultima modifica: 2017-02-11T08:15:18+00:00 da Giacomo Margiotta