Palermo Capitale della Cultura 2018: l’annuncio di Franceschini

Palermo Capitale della Cultura 2018: l'annuncio di Franceschini 1

Dario Franceschini ha designato Palermo come Capitale italiana della cultura per l’anno 2018. Il capoluogo siciliano l’ha spuntata battendo altre 9 città tra cui anche Ercolano e Alghero.

Nella giornata di oggi, la Giuria presieduta da Stefano Baia Curioni, ha scelto Palermo come Capitale culturale italiana che non solo ci guadagna in onorificenza grazie ad un titolo importante ma ci guadagna anche dal punto di vista economico dato che alla città andranno 1,5 milioni di euro e l’esclusione dal patto di stabilità delle spese per gli investimenti che serviranno per realizzare i progetti per un totale di 6,5 milioni di euro.

Ecco la sentenza della Giuria relativa alla scelta di Palermo: “La candidatura è sostenuta da un progetto originale, di elevato valore culturale, di grande respiro umanitario, fortemente e generosamente orientato all’inclusione alla formazione permanente, alla creazione di capacità e di cittadinanza, senza trascurare la valorizzazione del patrimonio e delle produzioni artistiche contemporanee. E’ supportato dai principali attori istituzionali e culturali del territorio e prefigura anche interventi infrastrutturali in grado di lasciare un segno duraturo e positivo. Gli elementi di governance, di sinergia pubblico-privato e di contesto economico, poi, contribuiscono a rafforzarne la sostenibilità e la credibilità”.

Arriva, inoltre, anche il tweet del Presidente del Senato, Pietro Grasso: “Complimenti alla mia Palermo, Capitale Cultura 2018. Ripartiamo dalla bellezza della nostra storia, dei paesaggi, della nostra terra”. Infine, anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, si dice molto soddisfatto del risultato ottenuto dalla Città: “Siamo stati bravi a parlare delle bellezze del nostro territorio e abbiamo vinto. Abbiamo anche tanti progetti come il Festival delle letterature migranti e Manifesta, la più grande biennale d’arte itinerante che è avvenuta San Pietroburgo, sarà a Zurigo nel 2016 e nel 2018 si terrà a Palermo. Questo è un segnale segno di un percorso importante che ha compiuto la città intera”

Palermo Capitale della Cultura 2018: l’annuncio di Franceschini ultima modifica: 2017-01-31T20:40:03+00:00 da Pascal Acquaviva