Partita Iva 2017, Proroga della Dichiarazione?

Sono momenti di attesa in tema di Dichiarazione dell’Iva, si attende infatti la proroga che però non è ancora stata resa nota o ufficializzata. I commercialisti intanto, chiedono che le loro richieste vengano approvate in tempi stretti.

La vera novità quest’anno per la dichiarazione dell’iva, è che non può essere presentata in forma unificata insieme a quella dei redditi. Solo per il 2017, infatti, il termine ultimo per presentare la dichiarazione dell’iva è il 28 febbraio. Per questo motivo, è stata richiesta una proroga, che però non è ancora certa. Soltanto venerdì si riunirà il Consiglio dei Ministri che potrebbe fornire la richiesta dei commercialisti, ossia la proroga della dichiarazione. Fino ad allora però non si è sicuri di niente. Le ultime novità che si possono avere, riguardano i modelli definitivi per la dichiarazione con le relative istuzioni e che possono essere scaricati direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dell’Economia.

Sono obbligati a presentare la dichiarazione d’iva tutti i contribuenti esercenti attività d’impresa, artistiche o professionali e i titolari di partita iva. Infine devono presentare dichiarazione anche i curatori fallimentari e i commissari liquidatori in caso la procedura concorsuale abbia avuto inizio nel 2016. Per ulteriori aggiornamenti riguardo alla proroga della dichiarazione, occorrerà aspettare.

 
Partita Iva 2017, Proroga della Dichiarazione? ultima modifica: 2017-02-16T13:22:19+00:00 da Valentina Addesso