Ricette di Natale, Antipasti: Spiedini di Pinguini

Ricette di Natale, Antipasti: Spiedini di Pinguini

Un’idea pratica e semplice per donare alla vostra tavola un tocco di freschezza ed originalità

Ogni pranzo di Natale ha le proprie tradizionali portate che cambiano di regione in regione, ma un tocco di originalità non guasta mai, soprattutto per quanto riguarda gli antipasti. Ecco a voi, una ricetta sfiziosa che stupirà i vostri ospiti, lasciando a bocca aperta soprattutto i bambini.

INGREDIENTI:
olive nere denocciolate
mozzarelline
carote

Tagliate un oliva a metà soltanto da uno dei due lati più lunghi, infilateci mezza mozzarellina in modo da formare il corpo del pinguino. Spellare, lavare e tagliare a rondelle le carote, che serviranno per creare i piedi ed il becco, che verrà infilato all’interno di un’altra oliva denocciolata per creare il viso del vostro personaggio.

Assemblate i vostri pezzi con l’ausilio uno stuzzicadenti, partendo come base dalla rondella di carota per formare i piedi, proseguendo con il busto e poi la testa. Avrete così ottenuto con estrema semplicità, il vostro primo spiedino di Pinguino, che poterete preparare in anticipo, conservare in frigo e tirare fuori al momento opportuno. Buon appetito!

Ricette di Natale, Antipasti: Spiedini di Pinguini ultima modifica: 2016-12-22T20:32:57+00:00 da Nico Donvito