Roma, Concertone di Capodanno annullato: Cosa al suo posto?

Comuni a 5 Stelle in Italia | Foto
Piazza San Giovanni gremita durante l'intervento di Beppe Grillo alla chiusura della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle a Roma, 22 febbraio 2013. "Siamo 800 mila in questa piazza e 150 mila collegati in streaming". Così Beppe Grillo dal palco di piazza San Giovanni a Roma per la conclusione dello 'Tsunami tour'. "E' il più grande evento mediatico di tutti i tempi. Dio mio cosa abbiamo fatto", ha aggiunto mentre la piazza urla "tutti a casa, tutti a casa". ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Quest’anno non si terrà il tradizionale Concertone di Capodanno della capitale

Un’ordinanza firmata nella giornata di ieri, mercoledì 21 dicembre, dal sindaco di Roma Virginia Raggi prevede che: ” Nel territorio di Roma capitale è disposto il divieto assoluto di usare materiale esplodente, fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e altri simili artifici pirotecnici e in genere artifici contenenti miscele detonanti ed esplodenti“. Salta dunque a Roma per la prima volta il tradizionale Concertone di Capodanno, evento attesissimo dai romani e dai turisti.

Ma quali sono i motivi che hanno portato alla cancellazione dell’evento?  Sembra che le ultime vicende che hanno coinvolto il Campidoglio e fatto vacillare la credibilità della sindaca Virginia Raggi e della giunta a stampo 5 Stelle, abbiano spaventato quanti intendevano investire sulla tradizionale festa di San Silvestro. Alcuni degli sponsor che avrebbero dovuto coprire le spese del concertone di Capodanno nella capitale, che si sarebbe dovuto tenere tra il Circo Massimo e l’area archeologica, hanno infatti deciso di tirarsi indietro.

Niente paura però, sembra che nonostante l’assenza di quest’anno del Concertone di Capodanno, i romani avranno ugualmente la possibilità di brindare e festeggiare la venuta del nuovo anno. Nei giorni precedenti infatti l’assessorato alla Cultura ha annunciato una serie di iniziative previste per l’1 gennaio, da organizzare tra i ponti sul Tevere. Il programma prevede l’inizio del primo evento alle tre della notte di Capodanno, per poi proseguire per tutta la prima giornata del 2017. Dunque si è già a lavoro sull’elaborazione di un “piano B” da mettere in campo con costi limitati.

Roma, Concertone di Capodanno annullato: Cosa al suo posto? ultima modifica: 2016-12-22T15:42:51+00:00 da Jasmine Valeo