TFA Terzo Ciclo, Concorso e Tirocinio II e III Fascia

Docenti III Fascia: PAS e Terzo Ciclo TFA entro il 2017

Nella notte tra il 16 e il 17 gennaio 2017 è stato presentato alla Camera il testo del DDL che prevede l’avvio del TFA di terzo ciclo per gli insegnanti appartenenti alle classi di concorso con graduatorie già svuotate. Per entrare in ruolo è previsto un concorso con tirocinio per II e III fascia. Differente è il discorso per i docenti di terza fascia con abilitazione. Di seguito verranno esaminati tutti i casi.

A partire dall’anno scolastico 2020-2021 per poter accedere al ruolo sarà obbligatorio sostenere e superare il concorso e ultimare la formazione attraverso un tirocinio dalla durata di tre anni. A conclusione di tale percorso formativo i docenti che avranno ottenuto esito positivo potranno essere assunti.

I docenti appartenenti alla III fascia, già in possesso di abilitazione e con almeno 36 mesi di servizio rientreranno nella fase transitoria prevista dal DDL e avranno dei posti riservati. Per quel che riguarda gli abilitati alla II fascia pare non vi siano delle particolari specificazioni per coloro aventi meno di 36 mesi di servizio.

Nel dettaglio il testo del DDL prevede che:

  • I docenti con abilitazione dovranno svolgere solamente la prova orale prevista a termine del concorso e i due anni di apprendistato del tirocinio formativo;
  • I docenti abilitati e con 36 mesi di servizio dovranno svolgere solamente il terzo anno del tirocinio formativo;
  • I docenti appartenenti alla III fascia e con 36 mesi di tirocinio svolgeranno la prova scritta e orale del concorso e potranno avere degli sconti per quel che riguarda il tirocinio formativo.

Superato il percorso formativo con esito positivo, tutti i docenti potranno essere immessi in ruolo. Non dovrebbero rientrare nelle norme transitorie ed esserne esclusi gli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria.

TFA Terzo Ciclo, Concorso e Tirocinio II e III Fascia ultima modifica: 2017-01-17T18:21:47+00:00 da Alessandra La Farina