Wind Tre Fusione: Cosa cambia per i vecchi clienti?

La fusione tra la Wind e la Tre è ufficiale. I due colossi della telefonia mobile si sono stretti la mano per sempre e continueranno la loro campagna promozionale e di acquisizione di nuovi clienti assieme. Sarà il più grande gruppo italiano, mentre in Europa si piazza al quarto posto. Adesso, a poche ore dalla fusione, i vecchi clienti delle due compagnie si chiedono quali saranno i cambiamenti che saranno applicati ai piani tariffari.

Come riportano diversi siti esperti in materia, nell’immediato c’è stato solo la presa in carico dei dati personali. La vera e propria fusione inizierà solo nella seconda metà del 2017 e si concluderà non prima del 2019. Nel frattempo entrambi gli operatori potranno usufruire gratuitamente del roaming dell’altro gestore.

Per quanto riguarda i piani tariffari, per i vecchi clienti non cambia nulla, visto che la Tre e la Wind opereranno ancora come due compagnie separate. Per questi primi mesi di fusione, tutto rimarrà invariato, soltanto tra qualche anno prenderà veramente corpo la nuova società e a quel punto saranno lanciate le nuove campagne promozionali.