25 Aprile Festa della Liberazione: Frasi per Ricordare

25 Aprile 2016: Frasi per Festa della Liberazione WhatsApp e Facebook

La Festa della Liberazione ricorre il 25 aprile, data da non dimenticare e da ricordare, perché il 25 aprile 1945 fu sconfitta la dittaturae conquistata la libertà. Tante sono le frasi scritte per ricordare questo importante avvenimento. Anche con Video e Immagini può essere ricordato il giorno della liberazione. Ecco alcune frasi significative scritte da personaggi famosi per augurare una buona festa della liberazione.

Frasi Festa della Liberazione 25 Aprile

Sul 25 aprile si sono scritti trattati, pensieri, frasi, poesie, ciò che rimane è la conquista dell’uomo della sua libertà spinto, più che mai a ribellarsi a ideali in cui non credeva, ad una soppressione anacronistica. Dovremmo tutti imparare dalla storia, per trovare la forza di dire ‘no’ e lottare per la libertà”. (Stephen Littleword)

Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini: di morire da uomini per vivere da uomini (Piero Calamandrei)

Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione (Piero Calamandrei)

Cittadini, lavoratori! Sciopero generale contro l’occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e a Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: arrendersi o perire (Sandro Pertini)

Qui vivono per sempre gli occhi che furono chiusi alla luce perché tutti li avessero per sempre aperti per sempre alla luce (Giuseppe Ungaretti)

È meglio la peggiore delle democrazie della migliore di tutte le dittature (Sandro Pertini)

Un popolo ha la libertà per cui è disposto a lottare (Stephen Littleword)

La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare (Piero Calamandrei)

Il 25 aprile è la Festa della Liberazione d’Italia, un italiano veramente libero è colui che vive, lavora, ama la propria terra. Lo stato in nessun modo non dovrebbe ostacolare questa sua sacrosanta libertà di uomo italiano. Siamo sicuri che questo accada? (Stephen Littleword)

LEGGI ANCHE

Perché si festeggia il 25 aprile, il giorno della Liberazione?