4×100 sl Femminile Italia con Pellegrini è sesta (Nuoto Olimpiadi 2016)

Olimpiadi 2016: gli Italiani qualificati 2

E’ solo sesta la staffetta femminile dell’Italia nella 4×100 sl femminile nonostante la presenza di Pellegrini.

La staffetta italiana non riesce a ripetere la prestazione della mattina quando aveva vinto la propria semifinale siglando il proprio record personale e quindi si deve accontentare di una posizione di rincalzo nonostante nell’ultima frazione c’era la nostra portabandiera Pellegrini. Quello che può sembrare un risultato non proprio positivo va però letto invece da un’altra ottica, visto che davanti ci sono i mostri sacri, con l’Australia che ha vinto siglando il record del mondo: viene confermato il risultato dei Mondiali.

La partenza della Ferraioli, soprattutto nella vasca di ritorno, ha compromesso un po’ la staffetta azzurra visto che ha stampato solo 55.21. Chiuso all’ultimo posto ci ha dovuto pensare la Di Pietro con uno splendido 53.69 iniziare il recupero che è stato concretizzato prima dalla Pezzato ma soprattutto dalla Pellegrini che toccato l’arrivo a un onorevole sesto posto finale.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l’ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.