Ac Dc in Concerto a Imola (9 luglio 2015): previsti 90000 spettatori

Concerto AC/DC 9 luglio a Imola: Tutte le info

Tutto pronto all’Autodromo Internazionale “Enzo e Dino Ferrari” di Imola per il mega concerto della storica band australiana AC/DC, che si terrà questa sera, 9 luglio 2015. Più di 90000 spettatori ad accogliere il gruppo reduce dal rammarico per la condanna del suo batterista Phil Rudd. Alcuni mesi fa Rudd era stato accusato di essere in possesso di cannabis e di aver assoldato un killer per l’uccisione di due persone. Infine il tribunale del paese in cui vive, situato in Nuova Zelanda, lo ha condannato a otto mesi di arresti domiciliari.

Un buon esito per il famoso batterista, visto che negli ultimi mesi si parlava di una condanna fino a 7 anni di reclusione. L’avvocato di Rudd, Craig Tuck, aveva chiesto al giudice di assolverlo per permettergli di suonare stasera al fianco della sua band. Il giudice prontamente ha risposto “I Queen hanno sostituito Freddy Mercury e la tua band è già in tour senza te”.

Intanto stasera a sostituirlo ci sarà Chris Slade che suonerà insieme a Brian Johnson, Angus Young, Stevie Young, nipote di Malcolm Young, che lo rimpiazzerà a causa delle sue condizioni di salute. Tutti insieme per far vibrare la notte nei cuori dei propri fan con i grandi classici come Black in Black, Highway to Hell, Thunderstruck e la presentazione del nuovo album d’addio“Rock or Bust”, diventato in poco tempo disco di platino. Ad aprire il concerto saranno i Vintage Trouble di Los Angeles, conosciuti da molti non solo per la loro musica ma anche per aver aperto diversi concerti di storiche band come i Rolling Stones e The Who.

Leggi anche: