Affluenza Elezioni Politiche 2018 in Provincia di Avellino

L’affluenza nella provincia irpina è stata del 72%, nella città capoluogo al 73,5%

Città Più Vivibili d'Italia, Qualità della Vita: Avellino Prima in Campania

A due ore dalla chiusura dei seggi, è ufficiale il dato sull’affluenza alle elezioni politiche 2018 in Provincia di Avellino: alla Camera ha votato quasi il 73% degli aventi diritto, per la precisione il 72,8%, dato abbastanza superiore alla media della regione Campania, che si attesta al 67,9%. Al Senato invece ha votato il 72,3%, contro una media regionale del 67,7%.

PROVINCIA DI AVELLINO: I COMUNI CON L’AFFLUENZA MAGGIORE

Secondo i dati del Ministero dell’Interno, il comune dove è stata registrata l’affluenza maggiore in provincia di Avellino è stato Pratola Serra, con un affluenza del 80%. Seguono Candida, Cesinali, Manocalzati, Aiello del Sabato e Solofra che hanno sfiorato il 79%. Quindi Villamaina con quasi il 77%. Buone percentuali anche a San Nicola Baronia, Contrada, Frigento e Luogosano (76%), Salza Irpina (75%), mentre nella città capoluogo, Avellino, l’affluenza si attesta al 73,5%.

PROVINCIA DI AVELLINO: I COMUNI CON L’AFFLUENZA MINORE

I comuni dove invece c’è stata l’affluenza più bassa sono stati Petruro (60%) Guardia dei Lombardi (61%), Pietradefusi (62%)  Montaguto (63%), Tufo, Monteverde e Summonte (64%), quindi Fontanarosa, Vallesacarda e Greci con il 65%.

Negli altri comuni più popolosi della Provincia di Avellino, ad Ariano Irpino l’affluenza è al 74,68%, Mercogliano al 76%, Atripalda al 74,2%, Lioni al 73,2%. Ancora non disponibili invece i dati del comune di Rotondi e di quello di Forino.

Ricordiamo che alle ore 19.00 l’affluenza era stata pari al 56,4%, mentre alle ore 12.00 al 16,6%. Nelle precedenti elezioni politiche del 2013 invece, l’affluenza era stata del 72,10%