Politica

Affluenza ore 12 Elezioni Politiche 2018

Uno dei dati più attesi delle Elezioni Politiche 2018 è quello dell’affluenza ai seggi. L’astensione, infatti, è una delle grandi incognite di questa tornata. Alcuni sondaggisti ritengono possibile una percentuale di non votanti che si aggira intorno al 30% circa. Una percentuale assurda se si considerano i precedenti italiani.

Secondo i primi dati di Eligendo, queste sono le percentuali

ABRUZZO127 su 30518,90
BASILICATA83 su 13115,66
CALABRIA174 su 40513,61
CAMPANIA137 su 55016,23
EMILIA-ROMAGNA86 su 33122,47
FRIULI-VENEZIA GIULIA81 su 21522,46
LAZIO70 su 37816,90
LIGURIA124 su 23421,88
LOMBARDIA298 su 1.51621,64
MARCHE102 su 22919,71
MOLISE14 su 13618,08
PIEMONTE357 su 1.19721,10
PUGLIA79 su 25816,53
SARDEGNA223 su 37717,54
SICILIA83 su 39012,88
TOSCANA75 su 27420,89
TRENTINO-ALTO ADIGE149 su 29220,84
UMBRIA29 su 9219,21
VALLE D’AOSTA0 su 74N.P.
VENETO193 su 57422,14

Affluenza Elezioni, i precedenti

Nel 2013, pur votando su due giorni, l’affluenza fu del 75%, e a salire, nel 2008 fu dell’ 80,5%, nel 2006 dell’83,6% e nel 2001 dell’81,4%.

Canonicamente, in proporzione il dato più alto è quello delle 12, il dato delle 19, invece, da una stima di quello che sarà il dato di chiusura, mentre in quello delle 23 rientrano i voti last-minute di chi non ha potuto durante la giornata. È impossibile fare un vero e proprio paragone politico con il 2013 dato che il voto fu effettuato in due giorni.

Sono arrivati anche i voti dall’estero nel consueto capannone vicino Roma, quei dati, però, non saranno validi al fine del calcolo della percentuale dei votanti.

Da segnalare che oggi in due regioni, Lombardia e Lazio si vota anche per il rinnovo dei rispettivi consigli regionali. Gli elettori di quelle regioni avranno in cabina tre schede diverse: Camera, Senato e Consiglio Regionale.

Tag

Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia e Culture Globali presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.
Back to top button
Close
Close