Alessandro Bastoni all’Inter: Chi è il nuovo acquisto

Preso il nuovo talento dell'Atalanta, scopriamo meglio chi è Bastoni e l'operazione di mercato tra le due società nerazzurre

Si arricchisce di un nuovo colpo, il mercato dell’Inter, preso Alessandro Bastoni dall’Atalanta, scopriamo chi è il nuovo acquisto dei nerazzurri e cosa prevede l’operazione per questo giovane talento, cresciuto nelle giovanili della squadra bergamasca.

Carriera e caratteristiche di Alessandro Bastoni

In questa sessione estiva di mercato, l’Inter si sta concentrando molto sui giovani, da chiarire la trattativa con il Genoa per Pellegri e Salcedo, presi Zaniolo dall’Entella ed Odgaard dai danesi del Lingby, i nerazzurri si sono assicurati in queste ore, l’acquisto di Alessandro Bastoni dall’Atalanta.

Il giocatore, classe ’99, cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta da quando aveva sette anni, vanta tre presenze in Serie A, di cui una nella netta sconfitta degli orobici proprio contro l’Inter. Ha inoltre disputato 42 partite nelle selezioni della Nazionale italiana ed ha vinto con i bergamaschi un titolo allievi lnel 2016, segnando un gol nella finale vinta proprio contro la sua prossima squadra, anche perché tra le caratteristiche principali di Bastoni, c’è un ottimo senso del gol, sfruttando a pieno il suo metro e novanta nelle situazioni difensive ed offensive della squadra.

Dettagli dell’operazione di mercato

L’accordo tra le due società nerazzurre, prevederebbe un anno ancora a Bergamo, prima del suo passaggio tra le fila interiste a partire dall’estate 2018, nel frattempo, l’Inter chiude per un nuovo acquisto, prendendo a titolo definitivo, Alessandro Bastoni dall’Atalanta.

Condividi
Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.