Amiche da Morire Stasera su Rai 1: la Trama del film

La trama del film "Amiche da Morire" in onda stasera su Rai 1

Stasera su Rai 1 verrà trasmesso “Amiche da morire”, film-commedia del 2013 diretto da Giorgia Farina. La trama narra le vicende di tre donne, interpretate da Claudia Gerini, Cristiana Capotondi e Sabrina Impacciatore, che spinte dal caso, si ritrovano amiche improbabili custodi di un importante segreto. “Amiche da morire” è un film tutto da vedere perché capace di intrattenere e rilassare il proprio pubblico strappando qualche risata. Una valida alternativa alla prima serata di Canale 5 che stasera trasmetterà in chiaro la partita di Champions League, semifinale di ritorno, Juventus-Monaco. 

Amiche da morire: la trama

In un paesino situato su un’isola dell’arcipelago siciliano vivono tre donne: Gilda, Oliva e Crocetta. Queste non sono amiche e vivono vite completamente differenti: la prima, Gilda, è una prostituta; Oliva invece è nota e invidiata in paese per la sua bellezza e per essere spostata con Rocco, l’uomo più bello dell’isola; l’ultima, Crocetta, ha invece la fama di essere una “iettatrice”. Le tre, a seguito dell’evolversi di alcune situazioni, diventeranno – come suggerisce il titolo – “Amiche da morire”.

Olivia teme che il marito abbia un’amante e decide di chiedere aiuto a Gilda. Su suggerimento di quest’ultima, le due donne vanno a esplorare la caverna in cui l’uomo tiene la barca e lì incontrano per la prima volta Crocetta. La “iettatrice”, dopo una discussione in famiglia, aveva trovato rifugio lì in attesa di imbarcarsi nel primo traghetto disponibile il giorno seguente. Le tre donne colgono sorprendono Rocco impegnato a nascondere armi e mazzette di denaro. Secondo un’intuizione di Gilda, che si rivelerà essere fondata, Rocco apparterrebbe alla banda di rapinatori ricercata dalla polizia e, ormai alle strette, starebbe preparando da una fuga. Olivia, a seguito di una lite con il marito, rivela tali sospetti ottenendo la conferma di quest’ultimo e, sconvolta, prende una delle armi e uccide l’uomo. Commesso l’omicidio chiede aiuto a Gilda e Crocetta. Le tre donne nascondono il cadavere.

Insospettito della scomparsa di Rocco e dell’amicizia nata quasi improvvisamente tra le donne, l’ispettore di polizia decide di interrogare Gilda, Olivia e Crocetta e di spingerle a confessare (l’ispettore crede che le donne coprano una latitanza) facendo leva sugli aspetti più spigolosi delle tre. Intanto anche la banda di ladri di cui Rocco faceva sono intenzionati a scoprire la verità sulla sparizione del complice e tendono un agguato alle “amiche da morire”, a seguito di una colluttazione Olivia ucciderà i due uomini. Alla fine le tre donne riusciranno ad avere la meglio e si godranno il bottino in un hotel di lusso.