Anticipazioni CentoVetrine: puntate dal 27 giugno all’1 luglio 2016

CentoVetrine Cancellata: Chiusura per la Soap Mediaset?

Le anticipazioni di Cento Vetrine e le trame delle puntate dal 27 giugno al 1° luglio 2016, sono molto attese dai fans, che non vedevano l’ ora di sapere le vicende che si susseguono in queste puntate inedite, le quali in base a quello che è stato dichiarato dai produttori, concluderanno definitivamente la soap opera italiana. Di seguito si possono leggere le anticipazioni e trame delle puntate che vanno dal 27 giugno al 1° luglio 2016 di Cento Vetrine.

Anticipazioni e Trame puntate dal 27 giugno al 1° luglio 2016 di Cento Vetrine

La guerra tra la famiglia Castelli e i Della Rocca continua, e pare che Sebastian abbia una nuova associata: Rowena, la quale sarà così abile da trovare il la cosa giusta, per far declinare i Della Rocca; questa alleanza non è vista di buon occhio da Carol, la quale ne è assolutamente contraria. Alba è immersa nei preparativi del suo matrimonio con Adam; ma quando Jacopo scopre che alla celebrazione ci sarà anche Carol, protesta. Il Castelli però non rinuncerà a partecipare al matrimonio di Alba e Adam, nonostante la presenza della donna. Vincent e Penelope ora sono in pace; il ragazzo chiede a Damiano un lavoro, dato che per volere di Viola è stato licenziato dalla scuderia, a causa del suo caratteraccio. Quando però il nuovo pilota della Radi, ha un infortunio, Ettore e Viola vanno in crisi, e sarà lo stesso Vincent a sostituirlo, sperando di riavere presto il suo posto; infatti Vincent non può rimanere lontano dall’ adrenalina che prova mentre corre, così chiede a Viola ed Ettore di riassumerlo alla Radi, ma i due non accettano. A questo punto tra i tre il rapporto si riabbuia, e Vincent apre un litigio anche con Laura, la quale ha deciso di tornare a Torino per curarsi, ma comunque tiene tutti all’ oscuro della sua malattia. Damiano poi sarà costretto a togliere il lavoro a Vincent, ma sarà poi Ettore a proporgli un’ occasione che il ragazzo non si immagina. Carol si schiera con i Della Rocca, ma questo comporta degli incontri costanti con Stefano; è purtroppo il prezzo da pagare per ritornare ad essere una donna d’ affari. La Grimani avrà comunque una discussione con Sebastian, a causa della vicinanza che dovrà avere con l’ amore del passato, ma il loro legame resisterà anche a questo. La storia d’ amore tra Carol e Sabastian è  ormai ufficiale, e non è una buona notizia ne per Stefano né per Laura. Quando Marco sarà costretto a partire per lavoro, chiederà al fratello Stefano di stare all’ erta da Rowena; ma Stefano pensa ancora a Carol, e le propone di vendergli la casa di campagna, dove i due hanno vissuto gran parte dei momenti legati al loro amore. Rowena e Sebastian intanto si stanno avvicinando a Marini, ma Stefano scopre dell’ inganno e se la prende con Carol, accusandola di averli traditi. Adam non vuole sposare Alba senza essere stato del tutto sincero con lei cosi le racconta il suo passato da cattivo ragazzo. Alba però rivede Giorgio, e dopo tanti pensieri e riflessioni, il giorno del matrimonio con Adam, la ragazza lo lascia davanti all’ altare e scappa via. Tutti rimangono sconvolti; la ragazza in un primo momento si rifugia in barca, ma quando Adam, va da lei per parlarle, non la trova. A Torino, arriva Alessandra, la figlia di Rowena, che inconsapevole dell’ identità di Marco, lo incontra durante il tragitto, e tra i due è subito passione; i ragazzi arriveranno ad un passo dal fare l’ amore, ma si fermeranno appena in tempo prima di scoprire chi sono realmente. Quando Cecilia si reca a casa di Molinari, scopre che lui non è così ricco come dà a vedere, bensì ha un discreto bisogno di aiuto dal punto di vista monetario. Damiano, che non vuole passare da solo il suo anniversario con Cecilia, va a casa di Molinari, ed essendo inoltre convinto, che l’ uomo nasconda i quadri rubati, in una torre poco agibile, si reca sul posto per controllare, e ne subisce le conseguenze. 

LEGGI ANCHE:

Cento Vetrine: Anticipazioni puntate dal 7 al 10 giuno 2016