Anticipazioni Il Segreto: Trame Puntate dal 25 settembre al 1°ottobre 2016

Ecco le Trame e le Anticipazioni delle Puntate dal 25 settembre al 1° ottobre 2016 de Il Segreto

Il Segreto tornerà con una nuova settimana ricca di anticipazioni che riguardano la soap opera spagnola; le trame che vanno dal 25 settembre al 1° ottobre 2016 raccontano le vicende a Puente Viejo; al centro dei fatti c’è la malattia di Ines, che provoca la tristezza dei suoi cari, e la rabbia di Bosco.

Ines chiede a Lucas di non raccontare a nessuno della malattia che le è stata diagnosticata, cioè il diabete; per la ragazza non c’è guarigione e vuole essere le,i ad informare chi ama, soprattutto Bosco. Candela però vuole parlare con il medico, per saperne di più sulla salute di sua nipote. Ines a questo punto è costretta a raccontare a Candela e Rosario la verità, ma vuole evitare questa sofferenza a Bosco, anche se lui capisce che qualcosa non va nella moglie, e le chiede di dirgli sinceramente di cosa si tratti. Dopo che Bosco scopre che Ines ha il diabete, s’infuria con lei per essere stato l’ultimo a venire a conoscenza di una cosa che la riguarda, e così grave. Bosco decide di non raccontare niente ad Aurora, di quello che sta vivendo la povera Ines, ma Rosario chiede di fare una riunione di famiglia, per informare tutti della situazione. Ines, racconta ai suoi cari che sta per morire, ma prova a reagire ed a farsi forza.

Intanto Francisca dà un appuntamento a Severo, per incontrarsi nella piazza del paese, e mentre lo aspetta, ha una discussione accesa con Emilia. Nel frattempo Severo, rimanda ancora una volta, e per lo più all’ultimo minuto l’incontro con la Montenegro. Dopo l’ennesima volta che Severo rifiuta di vedere Francisca, la donna si arrabbia, e decide di andare lei a Miel Amarga, ma una volta lì fa una terribile scoperta. In quell’istante l’uomo arriva, e mentre si concede finalmente la sua vendetta, Francisca umiliata torna di corsa alla villa. Grazie all’intervento di Raimundo, la situazione per Francisca è salva, con la Giunta dei Latifondisti; l’uomo poi le chiede di farsi aiutare da Marcial, il fratello di Don Anselmo, ma la donna rifiuta con orgoglio.

Alfonso è pensieroso, e la moglie insiste nel capire cosa lo turba; alla fine il Castaneda non ce la fa a tacere, e confessa che lo disturba ancora il pensiero di Severiano il bello. Emilia non immaginava che dopo tanto tempo, suo marito potesse essere turbato, da un fantasma del passato. Il fatto è che la storia tra Prado e Sixto, e la sofferenza di Matias, gli ricordano ciò che hanno vissuto un tempo loro due, quando Emilia preferiva Severiano, al suo amore. La Ulloa invece, cerca di mettere in guardia Prado da Sixto, e raccontandole la sua storia, fa riflettere la ragazza che non vuole concedersi a lui; ma è un’impresa ardua per Prado stare lontano dallo straniero, che è un incredibile adulatore. La piccola Castaneda, sembra comunque molto decisa, così comunica a Sixto la sua decisione; lei non ha intenzione di concedersi a lui, ma solamente all’uomo che sposerà. Matias vorrebbe tanto che Prado si dimenticasse di Sixto, per stare con lui. Alfonso invece, chiede ad Emilia di dargli un po’ di tempo per dimenticare i ricordi tristi, e tornare a vivere tranquilli come prima. Prado, ha un cambio di pensiero e decidendo di godersi la sua vita, e vivere tutto fino in fondo, dice a Sixto di essere pronta a fare qualsiasi cosa per lui, e per il suo amore.

Sol inizia ad apprezzare l’amicizia di Lucas; la ragazza inoltre incontra Candela, e diventano presto amiche. Lucas poi, viene picchiato per salvare Sol, e la ragazza non lo ringrazia neanche per averla aiutata; Severo chiede alla sorella di capire cosa sia successo, e promette di non abbandonarla. Nel frattempo Mauricio, racconta a Francisca l’accaduto, in modo che lei possa pensare ad un modo per vendicarsi del suo acerrimo nemico.

Gracia va a lavorare da Mariana, ed Hipolito, la cerca disperatamente; mentre Pedro ha un’ossessione, che è quella dei comunisti.

LEGGI ANCHE: