Anticipazioni Legami: Puntate dal 2 all’8 luglio 2016

Anticipazioni Legami: Puntate dal 25 giugno all'1 luglio 2016

Anticipazioni e Trame di Legami delle puntate dal 2 all’ 8 luglio 2016

Le anticipazioni e le trame delle puntate di Legami, la soap portoghese, raccontano le vicende che avverranno dal 2 all’ 8 luglio 2016, nella messa in onda italiana; gli episodi della soap vengono trasmessi su Rai 1 dal lunedì al venerdì alle 15:35, ed il sabato una puntata doppia alle ore 15:20. Di seguito si possono leggere le anticipazioni e le trame delle puntate dal 2 all’ 8 luglio 2016 di Legami.

Anticipazioni e Trame delle puntate dal 2 all’ 8 luglio 2016 di Legami

Diana ha salvato l’ azienda della famiglia di Ricardo dal fallimento, e spera così di guadagnarsi la fiducia di tutti. Catarina continua a frequentare Diana, così lei e Manuel hanno una discussione perché non è daccordo; quando Diana va a trovare Catarina quest’ultima le racconta che Ines vuole superare la paura dell’ acqua e per questo prende lezioni di nuoto. Graciete ed Antonio stanno per affrontare il loro viaggio con il camper ma prima organizzano una festa tra amici. Adelaide dice a Sara che vuole iniziare a lavorare, e intanto continua a frequentare gli alcolisti anonimi. Eunice si rende conto che il figlio è morto e reagisce male; Ines scopre di essere incinta e Jao ne è entusiasta, e quando la ragazza va dalla madre per dirle del bambino, Eunice le chiede di chiamarlo Tiago. Marisa scopre che Cesar si è diplomato in maniera scorretta, e va su tutte le furie. Isabel e Jaime vengono a sapere che David è al corrente della violenza subita da Sandra. Catarina rivela a Diana che la madre inizia a ricordare; la ragazza si scaglia contro Eunice, ma poi si blocca e fugge via. Gastao e Sheila non vivono un bel momento; nel frattempo Adelaide inizia con entusiasmo a vivere la sua nuova vita.

LEGGI ANCHE:

Diplomata in sociopsicopedagogia con formazione da Educatrice. Appassionata di Musica, Teatro, Cinema, Televisione e tutte le forme d’ arte. Amo la scrittura e la lettura di qualsiasi notizia.