Anticipazioni Squadra Antimafia 7: ottavo episodio del 28 ottobre

Replica Squadra Antimafia 7 Video Mediaset: Streaming sesta puntata intera

La fiction poliziesca, firmata Taodue film, è arrivata alla settima stagione. Squadra Antimafia 7 non perde colpi e continua ad interessare i telespettatori italiani. Le anticipazioni del prossimo episodio, che andrà in onda il 28 ottobre, rivelano nuove e avvincenti trame. Protagonista dell’ottavo episodio è Anna Cantalupo, informatica del gruppo della Duomo di Catania, che si occupa dell’Antimafia. La donna, dopo aver ammazzato il Broker, suo suocero, rapisce Tempofosco e attenta alla vita dell’uomo di affari internazionali, Saverio Torrisi. Il manager è responsabile della morte del marito Flavio e l’intento della Cantalupo è farsi vendetta da sola.

Le indagine alla Duomo continuano e Tempofosco, a capo della squadra, riesce a prevedere il gioco della collega: numerosi sono i tentativi di Anna di depistare la polizia e di sfuggire alla Duomo per mettere in atto il suo piano di vendetta. Ma incontra sulla sua strada la crudeltà di De Silva. Il killer è intenzionato ad ammazzarla per salvare gli affari del suo socio, Torrisi. Tempofosco,intanto, rischierà davvero molto, sabotando gli ordini e non rispettando le procedure della legge. Nonostante le indagini e la sua carriera siano in pericolo, riesce a fermare la collega e ad impedirle di commettere altre pazzie.

Anna, prima di essere catturata dalla polizia, scopre il covo di De Silva e mette in grave pericolo la vita di Torrisi.  Intanto i Ragno, alleati di De Silva, si occupano di conquistare Catania e la Sicilia, mentre Domenico Calcaterra, da diverse puntate, continua a comportarsi da giustiziere di politici e magistrati corrotti. Qual è il suo obiettivo? Conduce, intanto, un’indagine segreta sul magistrato Ferretti e sulla chiave di Crisalide.

Non perdete l’appuntamento con Squadra Antimafia, che andrà in onda su Canale 5, mercoledì 28 ottobre.

Leggi anche 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo