Anticipazioni Una Vita: Trame delle Puntate dal 19 al 24 settembre 2016

Replica Una Vita su VideoMediaset: puntata intera 21 ottobre

Ecco le Trame e le Anticipazioni delle Puntate di Una Vita in onda dal 19 al 24 settembre 2016

Una Vita è la soap opera spagnola che va in onda in Italia, con l’appuntamento pomeridiano delle ore 14:10, su canale 5. Un’altra settimana, racconta nuovi avvenimenti nel quartiere di Calle Acacias, tra gli abitanti del numero 38. Tutto il quartiere è eccitato per la visita della Regina Maria Cristina, che sarà ospite di Cayetana; ma intanto, qualcuno di misterioso, segue i movimenti di Ramon, Trinì e Maria Luisa, ed entra in casa Palacios. Chi Sarà?

Gracia riceve il regalo per l’Epifania, ma la ragazza muore e la disperazione di Tano è immensa. Maria Luisa vede i fermagli sui capelli di Paciencia, che Victor le voleva regalare, ma non le piacciono affatto, così il ragazzo evita di dirle che sarebbero stati destinati a lei. Leonor legge una lettera commovente per i Re Magi, e chiede loro la pace nel mondo. Intanto Celia riceve in regalo una spilla, ma già sa che è da parte di Jesus Guerra. Il politico che continua a fuggire da Felipe, mette molto a disagio Celia, la quale chiede un consiglio all’amica Trinì. Manuela si confida con Celia, e le racconta la verità su Inocencia: la bambina è viva; Finalmente lei e German, vanno a vivere insieme in una piccola casa, che riescono a mantenere grazie all’amico Leandro, che contribuisce alle spese, ed al lavoro della Manzano, che svolge nel chiosco dei fiori insieme alla madre. German, a causa delle sue condizioni di salute, non può esercitare la sua professione, anche se quando gli arriva un paziente inaspettato, il medico non si tira indietro e lo visita. Il De La Serna quindi, non ha intenzione di lasciarsi andare, e vuole lottare contro Justo, così decide di ricattarlo; infatti se Justo non lo avesse aiutato a demolire il potere di Cayetana, lui l’avrebbe denunciato per la morte del Marchese di Sanchidrian, grande amico della Regina Maria Cristina, la quale farà presto visita ad Acacias 38. Purtroppo Guadalupe si sente male mentre si trova al lavoro, e Manuela che è con lei interviene per soccorrerla. Calle Acacias, aspetta con ansia l’arrivo della Regina Maria Cristina, che farà loro visita e sarà un’ospite a casa di Cayetana; infatti la dark lady, riceve una lettera dalla reale di Spagna, dove vi è scritto il suo desiderio di conoscerla. La prima persona che incontra la donna quando arriva nel quartiere è Trini, e le due si fermano in chiacchere; poi la regina sale nell’appartamento di Cayetana, e discorre insieme a lei con molto piacere da parte di entrambe, fino ad accordarsi per una serata da passare insieme all’Opera. La regina va per andarsene, quando in strada la ferma Servante, e le fa assaggiare le castagne di Naveros del Rio, e la donna le apprezza molto. Mentre Maria Luisa decide di accantonare l’idea di lei e Victor insieme, pensa a dedicarsi di più agli studi; ma una cosa strana succede in casa Palacios, infatti sembra che qualcuno stia monitorando i movimenti di Ramon e sua figlia, e di Trinì. Un pensiero non lascia la mente di Cayetana, che è preoccupata per la sorte di Justo per via della sua malattia; così fa visitare l’amante dal suo medico di fiducia, che non può fare altro che confermarle che l’uomo soffre di un male incurabile. Justo, già al corrente della sua situazione e dovendo fare ciò che gli ha obbligato German, riesce ad avere la fiducia di Cayetana nominandola unica erede dei suoi averi. Leonor si trova costretta a dover pagare i debiti che gli Hidalgo hanno con Cayetana; ma Maximiliano pensa bene di vendere le sue proprietà per saldare la rimanenza del denaro, ma Rosina si oppone.

LEGGI ANCHE: