Anticipazioni Una Vita: Trame Puntate dal 5 al 10 Settembre 2016

Anticipazioni Una Vita: Puntate dal 14 al 18 marzo

Trame ed Anticipazioni di Una Vita dal 5 al 10 Settembre 2016

Una Vita è la soap opera iberica che va in onda nel pomeriggio di canale 5, dopo Beautiful; dal 5 al 10 settembre 2016 verrà proposta dalle reti televisive italiane, un’altra settimana, che sarà ricca di avvenimenti che riguardano le vite dei personaggi del quartiere Acacias, sulle quali è possibile aggiornarsi grazie alle trame delle puntate ed alle anticipazioni. La vita di German è in pericolo, e Justo e Cayetana cercheranno di renderla sempre più sofferente; Celia continua a ricevere avances dal politico Jesus Guerra, ma la sua reazione ad esse, provocherà qualche risultato negativo per quanto riguarda la carriera di Felipe. Si possono leggere di seguito le anticipazioni di Una Vita e le trame delle puntate dal 5 al 10 settembre 2016.

Trame puntate dal 5 al 10 settembre 2016 ed Anticipazioni di Una Vita

Pablo ha scoperto che Justo e Cayetana, maltrattano Manuela e cosi, dopo aver acquistato una pistola, ha la seria intenzione di ucciderlo. Leonor prova a togliergli questa idea dalla testa, ma il garzone non ci pensa a rinunciare; Guadalupe riesce solo a distoglierlo per un breve tempo con una scusa, e quando madre e figlio vanno insieme in sartoria, Susana lo licenzia. Manuela dice a Leandro che German è vivo, ed è in una tenuta in campagna, dove Justo lo tiene prigioniero. A La Deliciosa viene organizzato un banchetto per festeggiare la vigilia di Natale, e Fabiana dice di andare anche a Servante e Paciencia, ma lui fa rinunciare la moglie all’invito per la merenda con le domestiche. Victor crea una scusa per far partecipare Servante e la moglie alla festicciola organizzata in cioccolateria, ma ad un certo punto il portinaio si arrabbia e va via; sarà poi Paciencia a dirà a tutti, che la causa di questo suo atteggiamento sta nel fatto che il Natale per loro non è un bel momento, dato che è durante un Natale, di quando erano più giovani, i due hanno perso un figlio. Servante trova un neonato abbandonato in strada e quando Paciencia riconosce la madre, i due cercano di aiutarla sapendo che lei non può permettersi di crescerlo. Celia è costretta a rivedere Jesus Guerra, e sa che l’uomo le dedicherà delle avances; infatti in una di quelle situazioni in cui Guerra riempe Celia di complimenti, la donna sta per cedere ma entra in casa Felipe. L’amica Trini la mette in guardia, ma lei prova a destreggiarsi come meglio può; finché il politico non le confessa di amarla. Celia gli risponde con uno schiaffo, ma Guerra imperterrito non si dà per vinto. Intanto Felipe capisce la tenacia della moglie nel cercare di intervenire nella situazione misera dell’Hoyo, dopo averla vista con i suoi occhi; cosi l’uomo conferma a Celia, che proporrà al ministero di far risalire le condizioni del quartiere. Felipe inoltre per il Natale, propone di far visita agli abitanti dell’Hoyo, ed in quella circostanza Tano scopre che Gracia si è ammalata e si trova in ospedale; cosi Felipe e Celia portano la ragazzina a casa con loro per passare insieme il capodanno. Celia poi decide di andare al ministero per risolvere la situazione con Guerra e non far perdere il posto a Felipe, ma non viene fatta passare. Ursula vede Mateo e Fabiana in atteggiamenti amorosi e lo riferisce a Cayetana, che vieta alla domestica di rivedere l’uomo. Maximiliano accetta di fare il cenone di capodanno a casa dei Palacios, ma Rosina sembra essere indifferente al clima natalizio. Maria Luisa invece riceve un regalo da qualcuno, e quel dono le ricorda sua madre. Leonor vuole aiutare Pablo a ragionare sull’omicidio che ha deciso di portare a termine contro Justo, cosi cerca di liberare Manuela dalla casa del marito, ma quando le due donne mettono in atto il loro piano, Justo le ferma e dà uno schiaffo a Leonor, anche se Manuela riesce a passarle la foto di German che possiede un messaggio da decifrare. Quando Leandro vede la foto non capisce cosa abbia scritto l’amico sul messaggio; invece è Manuela che vedendo la foto riflessa allo specchio, capisce che il suo amato si trova alla tenuta “La Mota”. Pablo si decide e dopo l’accaduto va a casa di Justo per ucciderlo, ma fortunatamente Guadalupe riesce a fermarlo in tempo, intervenendo prima. Intanto l’unico modo per salvare German è quello di liberare Manuela, ed è quello che pensano di dover fare Pablo e Leonor, dato che è solo lei a conoscere le proprietà di Justo; ma l’unica cosa che i due ragazzi riescono a fare è quella di prendere Inocencia, dato che Justo si trovava in casa. Penserà bene Leandro di utilizzare il passpartout di Servante, ed andare a liberarla nella notte per incamminarsi verso German, che nel dolore e nella disperazione vede Manuela in un’apparizione, che gli dice di continuare a lottare. Justo si accorge della fuga della moglie, e furioso, mentre Pablo cerca di trattenerlo, va per prendere la sua pistola, che invece ha portato con sé Manuela. Guadalupe terrorizzata che l’uomo possa far del male ai suoi figli, punta la pistola di Pablo, verso Justo. Nunez però, riesce a prendere la pistola dalle mani di Guadalupe e le dà una botta in testa, per poter raggiungere la moglie. Nel frattempo Leandro e Manuela arrivano alla tenuta dove trovano German in fin di vita, e l’amico provvede a praticargli un massaggio cardiaco che lo salva; i tre lasciano “La Mota” e cercano aiuto. Servante e Victor vogliono fare uno scherzo a Casilda, cosi le fanno trovare un biglietto falsificato della lotteria, facendole credere di aver vinto il primo premio ed essere perciò diventata ricca; la ragazza quindi essendo convinta della sua vincita, si licenzia dagli Hidalgo. Peccato però che quando scopre che era tutta una frottola, sogna dispiaciuta, a come sarebbe stata la sua vita da signora, con Rosina come domestica. Casilda a questo punto decide di chiudersi in soffitta perché crede di aver preso il malocchio; ma grazie a Fabiana riavrà il suo posto come domestica. Intanto a La Deliciosa, Trini e Victor organizzano il cenone di Capodanno, invitando tutto il quartiere di Acacias.

LEGGI ANCHE: