Assunzioni Poste Italiane Giugno 2016: Requisiti e come candidarsi

Assunzioni Poste Italiane Giugno 2016: Requisiti e come candidarsi
Assunzioni in tutta Italia da Poste Italiane 
Poste Italiane assume in tutta Italia, con la possibilità di candidarsi fino al 26 giugno 2016 per la mansione di postino/portalettere. Di seguito si può leggere come candidarsi all’ offerta di lavoro di Poste Italiane, i requisiti richiesti, le regioni nelle quali Poste Italiane necessità di operatori, e la tipologia di contratto che viene stabilita ai lavoratori che accettano di collaborare con l’ azienda.

Come candidarsi all’ offerta di lavoro di Poste Italiane ed i requisiti richiesti

Poste Italiane è in cerca di postini/portalettere ed assume in molte regioni d’ Italia. La possibilità di candidarsi avverrà grazie ad una richiesta di adesione all’ annuncio di lavoro sul sito ufficiale di Poste Italiane; in seguito ci sarà una telefonata da parte delle  Risorse Umane territoriali di Poste Italiane, e dopodiché verrà spedita all’indirizzo di posta dell’ interessato, una mail da parte della Società Giunti OS “info.internet-test@giuntios.it”, con la richiesta di partecipare al test attitudinale online. Nella mail, si potrà trovare il sito internet al quale collegarsi per svolgere il test d’ ingresso; per gli interessati è importante controllare la casella di posta principale e spam, dai primi giorni del mese di luglio 2016, in caso che Poste Italiane li ricontatti per la seconda fase di selezione. Per chi passerà la prima prova ci sarà un secondo esame, dello stesso test, da svolgere in aula, oltre ad un colloquio con chi si occupa di scegliere il personale ed infine una prova d’ idoneità di guida al motomezzo di 125 cc, carico di posta, che aiuterà a valutare al meglio l’ assunzione. I requisiti richiesti per poter lavorare con Poste Italiane sono: un diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea con votazione minima 102/110, anche se è triennale; il voto aiuterà a prendere in considerazione le richieste d’ assunzione; la patente di guida valida per il motomezzo aziendale, ma per la sola provincia di Bolzano è necessario possedere il  patentino del bilinguismo. Un altro requisito importante è l’ idoneità generica dell’ interessato, certificata dal medico curante o dall’ USL/ASL di appartenenza. Il contratto, che sarà riservato a futuro lavoratore di Poste Italiane, sarà a tempo determinato a partire da luglio 2016, chiaramente in base alle richieste aziendali. La sede del lavoro prevede la maggior parte delle regioni italiane e quelle alle quali l’ azienda farà richiesta.

Diplomata in sociopsicopedagogia con formazione da Educatrice. Appassionata di Musica, Teatro, Cinema, Televisione e tutte le forme d' arte. Amo la scrittura e la lettura di qualsiasi notizia.