More stories

  • Comaneci
    in

    I Comaneci, “Rob a Bank” è il nuovo album appena uscito: Recensione

    In un’atmosfera morbida e rilassata si va a spasso con melodie che sprigionano emozionalità. Francesca Amati voce sopraffina ma anche al piano elettrico e alla chitarra, ricordando Cat Power ne ha fatta di strada da quel primo EP di quindi anni orsono. E cambiato membri del gruppo fino a qualche anno fa quando ha trovato […] Leggi tutto

  • Postino
    in

    “Latte di Soia”, disco di esordio di Postino: Recensione

    Samuele Torrigiani, in arte Postino, con “Latte di Soia” è al suo esordio. Dentro troverete la leggerezza e il mal di vivere della giovinezza, in chiave elettro pop con assoli, chitarre, ospiti e cori. Il modo di cantare del cantante e autore dei testi è coinvolgente, da crooner (intimo) disperato che si vuoi far sentire […] Leggi tutto

  • canadians-mitch
    in

    Canadians tornano insieme con l’abum “Mitch”: Recensione

    “Mitch” è il titolo del disco nuovo dei Canadians, dedicato all’ex componente e fondatore Michele “Mitch” Nicoli che continua a collaborare con il gruppo facendogli usare la sua sala prove. Altro componente che ha lasciato il gruppo è Vittorio Pozzato che suonava le tastiere, banjo e glockenspiel. Adesso, quindi, il gruppo è formato da Duccio […] Leggi tutto

  • Fabrica
    in

    Fabrica, Bar Sayonara è il nuovo album: Recensione

    “Bar Sayonara” è il secondo album per i Fabrica, dopo “Come vento in faccia” del 2013 e il primo EP “Sogni in scatola istruzioni per l’uso” del 2012. Un gruppo che canta in italiano ed è originale sin dalla struttura delle canzoni che hanno strofa e ritornello come nella classica forma canzone, ma le melodie […] Leggi tutto

  • Michele Diemmi
    in

    Io e te, disco di esordio di Michele Diemmi: Recensione

    Parma è la città di provenienza di questo giovane cantautore che sogna la musica e per questo ha iniziato a scrivere e comporre. Le sue canzoni, come spesso nei debut album, parlano tutte d’amore. Le canzoni un po’ alla chitarra e un po’ alle tastiere, sembrano cercare una strada tradizionale ma anche seguono una sensibilità […] Leggi tutto

  • tutte le cose inutili
    in

    “Non ti preoccupare” è il nuovo disco del duo Tutte le cose inutili

    Il duo Tutte le Cose Inutili è formato da Leonardo ‘Lao’ Sanzò, voce e chitarra elettrica, e Francesco ‘Meo’ Meucci alla batteria. Dopo “E forse ne faccio due” del 2013, “Dovremmo essere sempre così” del 2014 questo 2018 è arrivato “Non ti preoccupare”, uscito per Black Candy. In mezzo i loro scritti: parole che sono […] Leggi tutto

  • Gustavo
    in

    “Dischi volanti per il gran finale”, album di esordio di Gustavo

    Gustavo è Francesco Tedesco alla chitarra baritona e voce con il piccolo grande aiuto di Aldo Canditone alla batteria, Antonio Di Filippo al sax tenore e Gennaro Ferraro alla tromba. La voce di Francesco ha una certa somiglianza a quella di Lucio Battisti con l’approccio di Franco Battiato e già questo è un punto a […] Leggi tutto

  • Altrove
    in

    Altrove, nuovo album Algo Vuol Dire Qualcosa: Recensione

    “Altrove” è l’esordio degli Algo Vuol Dire Qualcosa, un duo di Citta di Castello (PG) composto da Marco Mencarelli (voce, sinth e campioni) che avevamo già conosciuto per le meraviglie dei Moleskin che hanno prodotto un EP e tre bellissimi dischi. E alle chitarre, al basso, batteria, sinth e campioni Filippo Poderini, chitarrista laureato in […] Leggi tutto

  • Spazio 1918
    in

    “Spazio 1918”, nuovo disco dei GDG Modern Trio: Recensione

    Esordiscono con “Spazio 1918” che esce per Brutture Moderne e loro sono Bruno Dorella (Ovo/Ronin/Jack Cannon) alla chitarra elettrica, percussioni e vibrafono; Francesco Giampaoli (Sacri Cuori) al basso, chitarra classica e moog e Stefano Ghittoni (The Dining Room) agli effetti e ai beats. Le parole e la voce dell’unico brano cantato “Spirit” sono di Stefano […] Leggi tutto

  • giacomo-scudellari-lo-stretto-necessario
    in

    “Lo Stretto Necessario”, l’album d’esordio di Giacomo Scudellari

    Un disco solare, onesto che spera, riuscendoci, di trovare la chiave della leggerezza per raccontare di stati d’animo tenendo per mano storie semplici e per questo importantissime. La voce di Giacomo Scudellari che scrive e compone ispirandosi ai cantautori degli anni 70 come De Gregori o Cochi e Renato, fa venire fuori particolarità e ne […] Leggi tutto

  • Superga-Panorama
    in

    “Panorama”, disco di esordio dei Superga appena uscito

    I Superga sono tre musicisti pugliesi di stanza a Roma ormai da anni. Avevano iniziato con la ragione sociale Mai Personal Mood, scrivendo in italiano, ma hanno deciso di farsi ispirare dai loro ascolti del rock inglese psichedelico e intellettuale alla Robyn Hitchcock o XTC. Questo disco infatti sembra tanto ispirato, anche se inconsapevolmente, da […] Leggi tutto

  • Alia-Giraffe
    in

    “Giraffe”, nuovo disco di Alia in uscita. Recensione

    Alia vuole raccontarci dei suoi colori pastello, della sua positività. A volte anche la felicità va celebrata e se poi lo si fa col tocco elegante di questo giovane cantautore, allora si diventa anche fruibili. In alcune delle canzoni il cantante duetta con delle splendide voci femminili, come la title track “Giraffe” che condivide vocalmente […] Leggi tutto

Leggi tutto
Congratulations. You've reached the end of the internet.