Attualità

Avella in lockdown, comune irpino chiuso fino al 2 novembre

È Avella, in provincia di Avellino, il primo comune d’Italia a dichiarare il lockdown. Il provvedimento sarà valido (fermo restando le decisioni della Regione) fino al 2 novembre

Il primo comune d’Italia a chiudere i battenti è Avella, in provincia di Avellino. Secondo quanto riportato da La Repubblica, fino al 2 novembre divieto di accesso e allontanamento dal territorio comunale se non per comprovate necessità. Sospensione di feste, eventi e di ogni forma di riunione, anche in luogo pubblico a qualsiasi titolo. Chiuse le scuole e i servizi educativi in genere fermo restando la possibilità di svolgere le attività a distanza e non in presenza.

La decisione è del Sindaco del Comune irpino, Domenico Biancardi che ha optato per la chiusura dopo la crescita dei casi di contagio. Toccherà ora verificare l’impatto della decisione del Presidente De Luca che, proprio oggi, ha annunciato la linea dura in Campania dopo il netto incremento dei casi di contagio.

Tag
Back to top button
Close
Close