Bando Servizio Civile 2016 per lavorare all’estero

Offerte lavoro 2015: pubblicato il nuovo bando per il Servizio Civile

Grazie al progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All ecco la possibilità di lavorare all’estero con il bando completo messo a punto dal Servizio Civile. Si tratta di un documento speciale nato appositamente per dare vita a questo progetto. I candidati presteranno servizio a partire dal mese di aprile. Ecco come si svolgerà il servizio per i futuri candidati e poi lavoratori. La durata del servizio è di 6 mesi, di cui 4 all’estero, presso il Paese dove si realizza il progetto prescelto, e 2 in Italia.

Il periodo di servizio civile svolto in Italia prevede una formazione che comprende un periodo di formazione generale non inferiore a 30 ore, un corso di lingua straniera con Inglese, Francese, Spagnolo, Portoghese, dipende dal paese in cui prestare servizio, della durata di tre settimane che si svolgerà a Roma. Ecco quali sono i requisiti.

Possono partecipare alla selezione:

  • giovani dai 18 ai 28 anni, che:
  • sono cittadini dell’Unione europea;
  • sono cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non hanno riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

La domanda dovrà essere presentata entro le ore 14:00 del 9 marzo 2016. Per il bando completo rivolgersi al sito ufficiale Servizio Civile

LEGGI ANCHE:

Corner Job, App per trovare lavoro: Come Funziona

Condividi