Barcellona-Juventus: Formazioni Ufficiali (Champions League)

Le formazioni ufficiali di Barcellona-Juventus, match di ritorno dei quarti di Champions League

Alle ore 20.45 andrà in scena al Camp Nou Barcellona-Juventus. Già note, a un’ora circa dal suo inizio, le formazioni ufficiali. Mister Allegri si affiderà a un 4-2-3-1.

L’obiettivo è la qualificazione in semifinale e, dopo il 3-0 dello Stadium, la Juventus tenterà di superare il Barcellona anche al Camp Nou, due le combinazioni vincenti (vittoria e pareggio), tante le possibilità per regalare il sogno ai propri tifosi. I blaugrana però sono abituati alla remuntada e dunque mister Allegri schiera la sua migliore formazione. Un 4-2-3-1 che vede Gigi Buffon posizionarsi tra i pali; la difesa composta da Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro; coppia di centrocampo quella composta da Khedira e Ojanic; unica punta sarà Higuain con Cuadrado, Dybala e Mandzukic alle sue spalle.

Luis Enrique schiera un 4-3-3 con Ter Stegen in porta, il reparto arretrato viene completato da Jordi Alba, Umtiti, Piqué e Sergi Roberto; centrocampo a tre composto da Busquets, Rakitic, Iniesta. Il tridente d’attacco si compone con Suarez, Messi e Neymar.

Le formazioni ufficiali di Barcellona-Juventus

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Jordi Alba, Umtiti, Piqué, Sergi Roberto; Busquets, Rakitic, Iniesta; Suarez, Messi, Neymar. A disp. Cillessen, Denis Suarez, Mascherano, Paco Alcacer, Digne, André Gomes, Alenà. All. Luis Enrique.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disp. Neto, Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Asamoah, Lemina, Rincon. All. Allegri.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...