Sport

Bayer Leverkusen-Juventus: probabili formazioni e diretta TV (Champions League 2019-2020)

Dove vedere la partita, curiosità, conferenza stampa e probabili formazioni

Trasferta inutile per la Juventus contro il Bayer Leverkusen. Qualificazione e testa del girone conquistata con un turno d’anticipo e ben 13 punti.

Dove vedere la partita

La gara dell’ultimo turno della fase a gironi della Uefa Champions League tra Bayer Leverkusen e Juventus si giocherà alla Bay Arena di Leverkusen a partire dalle 21:00 e sarà visibile per i clienti Sky sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

Curiosità

In questa sfida solo il Bayer Leverkusen ha ancora delle velleità per raggiungere gli agognati ottavi di finale. Per i tedeschi oltre alla vittoria contro la Juventus serve anche la sconfitta dell’Atletico Madrid contro il Lokomotiv Mosca. L’unico precedente tra le due squadre risale alla stagione 2002-2003 e finì con una sconfitta per 3-1 dei bianconeri.

Conferenza stampa

Maurizio Sarri ai giornalisti ha voluto precisare:<< Quando sono arrivato alla Juventus ho chiesto il perchè del rendimento negativo nel finale della scorsa stagione. La Champions va sempre onorata>>, ha voluto poi difendere la rosa:<< Se si critica il gioco lo accetto, ma la professionalità di questo gruppo non si discute>>, infine in merito ai possibili cambi tra i titolari:<< Non dobbiamo dimenticarci che andiamo incontro a una partita di Champion, che materialmente ha un valore inferiore ma è pur sempre una gara importante. Qualcuno riposerà, ma molti giocheranno lo stesso>>.

Probabili formazioni

Probabile turnover per la Juventus con il debutto della coppia centrale difensiva Rugani-Demiral e quello di Rabiot a centrocampo dal primo minuto. In porta giocherà Buffon, mentre i terzini saranno De Sciglio e Danilo. Cuadrado giocherà da interno a centrocampo complice la squalifica subita in campionato. In attacco invece il duo offensivo sarà composta da Higuain e Cristiano Ronaldo con alle spalle Bernardeschi.

Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky, Wendell, Bender, Tah, Bender, Demirbay, Aranguiz, Bailey, Havertz, Bellarabi, Volland

Juventus (4-3-1-2): Buffon, De Sciglio, Rugani, Demiral, Danilo, Rabiot, Pjanic, Cuadrado, Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Higuain

 

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close