Sport

Benevento-Roma, probabili formazioni: Perotti dal primo minuto, Iemmello in forse

Quinta giornata di Serie A che vedrà la neopromossa Benevento ospitare la Roma di Eusebio Di Francesco. Obbiettivi molto differenti per le due squadre giallorosse: la Roma vuole ripetere quanto di buono fatto contro il Verona per non perdere il passo di Inter, Napoli e Juventus.

I campani invece sono ancora a caccia del loro primo punto in Serie A. A dirigere la gara dello stadio Ciro Vigorito di Benevento sarà Fabbri della sezione di Ravenna.

Benevento a caccia dell’impresa: possibile recupero in extremis per Iemmello

Il Benevento dopo la sconfitta tennistica rimediata a Napoli nel derby di San Gennaro ha bisogno di conquistare il suo primo punto della propria esperienza in Serie A. Per farloMarco Baroni spera di poter contare su Pietro Iemmello: l’attaccante ex Foggia sembra aver recuperato in extremis dal problema al tendine rotuleo. Niente da fare invece per Ciciretti e D’Alessandro, entrambi fermi ai box per problemi muscolari.

Roma, Di Francesco pensa al turnover: dentro Gonalons, Perotti e Strootman

Dopo la convincente vittoria maturata sabato scorso contro il Verona, Di Francesco non vuole cali fisici: contro il Benevento previsto un ampio turnover.Le novità più importanti arrivano dal centrocampo dove al posto di De Rossi e Naingolan ci saranno Gonalons e Strootman. In difesa ci sarà Juan Jesus al posto di Fazio, in attacco ritorna titolare Perotti con Under pronto ad entrare. Si prevede un impegno abbastanza agevole per i giallorossi romani, ma quelli campani non staranno lì a farsi asfaltare davanti al proprio pubblico dopo il pesantissimo ko di domenica nel loro primo derby campano in Serie A della storia.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

BENEVENTO (4-4-2) : Belec; Venuti, Lucioni, Djimsiti, Letizia; Lombardi, Cataldi, Memushaj, Lazaaar; Iemmello, Coda. Allenatore: Marco Baroni.

ROMA (4-3-3) : Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, Gonalons, Pellegrini; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Eusebio Di Francesco. 

Tag
Back to top button
Close
Close