Black Hour ePRICE: per un’ora prodotti a 0,99 centesimi

black-hour-eprice

La black hour di ePRICE anticiperà il Black Friday e consentirà, ad un numero estremamente ridotto di utenti, di acquistare prodotti a 0,99 centesimi. Un’offerta da capogiro che però riguarderà soltanto pochissimi fortunati. Nello specifico, infatti, secondo le prime indiscrezioni saranno soltanto 60 gli utenti che potranno acquistare, durante la black hour, 60 prodotti a 0,99 centesimi.

Attenzione però perché i limiti sono davvero stringenti. I 60 prodotti, secondo i rumors del web, non indicano una varietà di 60 diversi modelli ma un totale di 60 pezzi che soltanto 60 persone (in totale) potranno aggiudicarsi. E se online qualcuno apprezza, sono tantissimi coloro che si lamentano. Si perché l’offerta, oltre ad essere riservata ad un piccolo numero di eletti, è segreta. Non è dato sapere quale sarà la fatidica ora.

Secondo quanto riportato sulla pagina ufficiale di ePRICE, la black hour potrà arrivare in qualsiasi momento tra il 6 e il 23 novembre, per un’ora al giorno, tra le 6 del mattino e le 24.00. Val la pena sottolineare però che, a prescindere dalla black hour, ePRICE ha già lanciato una vasta scelta di offerte su moltissimi prodotti con uno sconto fino al 70%.

Black Hour ePRICE: i limiti e le regole

Dal 6 al 23 novembre; un’ora al giorno. Sessanta prodotti a 0,99 centesimi ogni giorno. Queste le principali regole della promozione ePRICE che, con la Black Hour, mette in vendita per un’ora al giorno 60 prodotti ad un prezzo iper-competitivo. Novantanove centesimi per qualsiasi prodotto. I limiti principali sono due: l’ora ufficiale è segreta (può arrivare in qualsiasi momento della giornata) e, soprattutto, i prodotti al prezzo simbolico sono riservati solo a 60 utenti.

Pubblicato da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

berlusconi-severino-strasburgo

Berlusconi, come la sentenza di Strasburgo deciderà le elezioni

scandalo baby-squillo: tornano le Iene ad Avellino

Molestie Sessuali Vaticano, Servizio Le Iene (12 novembre 2017)