Blackout a San Pietro: Cupolone spento da ore (Foto)

Stupore e sconcerto a Roma causate da un improvviso e immotivato blackout che ha colpito piazza San Pietro e in particolare il Cupolone della capitale. Al momento sono accesi in piazza San Pietro solo i lampioni del colonnato. A causa dell’allerta terrorismo e dei lavori in previsione del Giubileo straordinario che inizierà tra pochi giorni, lo spegnimento del cupolone ha destato una certa preoccupazione tra gli abitanti di Roma ma non solo.

Dal Vaticano non sono arrivate notizie certe in merito alle cause di questo improvviso blackout, ma alcune indiscrezioni parlano di semplice manutenzione ai led di illuminazione della Basilica di San Pietro, comunque non comunicata dagli organi competenti. A seguito di questa mancata comunicazione, nella Capitale si è diffuso un panico moderato legato alla paura di possibili attentati terroristici o di eventi catastrofici che avessero potuto colpire la Città del Vaticano, in grande fermento per gli ultimi preparativi in vista del Giubileo.

I lavori di costruzione dei palchi per le tv di tutto il mondo, continuano imperterriti e l’improvviso blackout che ha colpito il cupolone potrebbe anche essere legato a questi eventi di preparazione in vista dell’inizio dell’evento che porterà a Roma, milioni di pellegrini cristiani. Si attendono nel frattempo, note ufficiali da parte del Vaticano, in merito a questo evento senza precedenti che ha tenuto in ansia per diverse ore i romani.

FOTO DEL BLACKOUT

SAN PIETRO BLACKOUT

Virtual Tour San Pietro

Leggi anche 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo