Bologna, Dieta Vegana nelle Mense Scolastiche

Per la gioia di tutti coloro che preferiscono la dieta vegana, ora è possibile averla anche nelle mense scolastiche di qualche città italiana. E’ di Bologna, o meglio dalle scuole che si trovano nella provincia dell’Emilia Romagna, che arriva una notizia rivoluzionaria. Proprio in una regione, che per tradizione, è conosciuta per i suoi manicaretti a base di carne, dal prossimo mese di febbraio 2016, i genitori degli scolari che pranzano in mensa, potranno scegliere tra il menù tradizionale o quello vegano.

Naturalmente dovranno essere i genitori a richiedere, su apposito modulo, debitamente compilato es  ottoscritto, che il proprio figlio abbia la possibilità di scelta. Sempre dal prossimo febbraio 2016, saranno a disposizione degli studenti, anche menù per particolari diete ed intolleranze alimentari. Le varie richieste, dovranno avere una motivazione e la debita firma del pediatra, che cura il ragazzino. Anche i vassoi personalizzati, per motivi di cultura o religiosi, oltre a quelli per la salute, composti da ogni alimento che non sia di origine animale, come carne, pesce, latte e uova, saranno disponibili per chi li richiede.

In particolare, il veganismo, afferma il Comune, è una filosofia di vita che esclude la scelta e “ l’utilizzo e consumo di prodotti che derivano dallo sfruttamento o dall’uccisione di animali”. La scelta di passare alla dieta vegana non è dovuta solo a motivi etici, ma anche alla paura che gli animali siano trattati con antibiotici e farmaci, dannosi alla nostra salute. Inoltre è sempre più certa la relazione tra la carne rossa ed alcune gravi patologie. “Seguiremo anche noi questa scia di riflessione sul tema degli alimenti vegetali impegnandoci a darvi sempre piu’ informazioni sui prodotti della terra, così poco amati dai bambini ma così preziosi per la nostra salute”, scrive il Comune, per tranquillizzare le famiglie.

35 anni, avellinese, iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti dall’ormai lontano 2000. Appassionato di sport, tecnologia e web, è attualmente Search Marketing Specialist nell’agenzia pubblicitaria statunitense J. Walter Thompson.