Bolt Oro con la 4×100 Giamaica a Rio 2016

Bolt Oro con la 4x100 Giamaica a Rio 2016

Grazie ad un immenso Usain Bolt la Giamaica conquista la medaglia d’oro alla staffetta uomini 4×100. Per l’uomo più veloce di tutti i tempi è la 9^ medaglia d’oro olimpica, la 3^ tripletta consecutiva.

“Io sono Leggenda”  il titolo di questo libro scritto nel 1964 da Richard Matheson e dal quale nel 2007 il regista Francis Lawrence ha tratto l’ononimo film (con Will Smith protagonista), potrebbe benissimo descrivere la carriera sportiva di Usain Bolt.

L’uomo più veloce del mondo ha trascinato la sua Giamaica alla vittoria nella staffetta uomini 4×100. Se non era per Bolt, probabimente la nazione caraibica, si sarebbe dovuta accontentare dell’argento (prima del suo turno erano secondi) e l’oro sarebbe andato al Giappone.

Questa (salvo ripensamenti) è stata l’ultima gara olimpica  di Usain Bolt, una manifestazione che il giamaicano ha dominato dall’inizio alla fine. Probabilmente, nel 2020 a Tokyo non lo vedremo più correre, nel frattempo però, possiamo tributargli un applauso che duri quattro anni.

Questa la classifica finale, della staffetta 4×100 uomini

1^: Giamaica 37.27 s
2^: Giappone 37.60 s
3^: Canada 37.64 s
4^: Cina 37.90 s
5^: Gran Bretagna 37.98 s
6^:  Brasile 38.41 s
 Trinidad e Tobago DQ
 Stati Uniti DQ

Leggi anche:

Bolt Rio 2016 200 Metri: Oro nella finale (Video RaiSport)

Bolt Oro nei 200 metri Uomini a Rio 2016 (Atletica Leggera)

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste.
Poeta spesso malinconico.
Ama definirsi “Destista”