Bolt Rio 2016 200 Metri: Oro nella finale (Video RaiSport)

Usain Bolt torna a gareggiare: sarà a Londra il 24 luglio

Dove rivedere la replica della finale dei 200 metri vinta da Bolt alle Olimpiadi di Rio 2016? Su RaiSport

Come ogni pronostico, Usain Bolt ha vinto la finale dei 200 metri alle Olimpiadi di Rio 2016. Il velocista giamaicano con il tempo di 19”78, ha conquistato il suo secondo oro in Brasile dopo quello dei 100 metri, in attesa del probabile terzo che arriverà con la 4x100m. L’unica amarezza resta il non essere riuscito a superare il record del mondo a causa della pista bagnata. Dove rivede la finale vinta da Bolt? C’è la replica in tv? Vi daremo qui queste e tante altre informazioni.

Bolt vince davanti al canadese De Grasse

Usain Bolt si conferma re della velocità e di essere l’uomo più veloce del mondo. Il giamaicano, con il tempo di 19″78, ha vinto la finale di Rio 2016 dei 200 metri, conquistando come a Pechino 2008 e a Londra 2012, la storica 100-200 metri. Il secondo posto è stato assegnato al canadese Andre De Grasse con il tempo di 20″02, mentre il bronzo è stato del francese Christophe Lemaitre 20″12.

Al termine della gara, Bolt ha festeggiato la vittoria della finale dei 200 metri con il tradizionale giro di campo e oltre ad avere la bandiera della Giamaica in mano ha indossato anche la bandiera brasiliana sulle spalle. Evidente è stata anche una smorfia sulla bocca del campione di atletica subito dopo la fine della gara quando ha visto il tempo realizzato, evidentemente puntava almeno ad avvicinare il suo personale record del mondo.

Dove rivedere la finale dei 200 metri vinta da Usain Bolt a Rio 2016?

La finale dei 200 metri maschili vinta da Usain  Bolt a Rio 2016 è possibile rivederla o sul sito RaiSport o sul sito RaiReplay oppure cliccando sul link che vi proponiamo a fondo pagina. Anche in tv è possibile rivederla dato che Rai 2 nella mattina del 19 agosto ripropone alcune gare realizzate durante la notte.

VIDEO REPLICA FINALE DEI 200 METRI VINTA DA BOLT ALLE OLIMPIADI DI RIO 2016 (Video RaiSport)