Bonucci contro Allegri, Multa per il Difensore dopo Juventus-Palermo?

Leonardo Bonucci rimane importante ma allo stesso tempo potrebbe subire una multa per avere avuto un atteggiamento irrispettoso nei confronti di Allegri. Il centrale della Juventus, durante il match contro il Palermo, ha avuto da ridire, in un litigio piuttosto acceso, con il suo allenatore in relazione ai cambi nell’ultimo turno di Serie A.

Bonucci avrebbe voluto la sostituzione di Marchisio poiché era molto stanco mentre Allegri gli avrebbe risposto “Stai zitto e gioca” insieme a due parolacce, “Testa di c. e Vaffa…”. Il diverbio non è scappato alle telecamere che hanno mostrato il tutto ma nel post partita lo stesso mister ha ridimensionato la situazione placando gli animi. Queste le sue parole: “Non è un caso, c’erano uomini che avevano bisogno di cambi ma non potevo farli: Pjaca aveva crampi, Sturaro un problema a un flessore, non avevo capito che Marchisio stava male… C’è stata un’incomprensione, ma sono cose che succedono e non c’è nessun problema“.

Bonucci, però, è solo l’ultimo giocatore ad aver avuto un battibecco o comunque da ridire riguardo al lavoro e alle decisioni di Allegri. Prima di lui, in tempi e modi diversi, anche Khedira, Mandzukic, Higuain, Lichtsteiner e Dybala avevano sbuffato per le scelte del tecnico.

Massimiliano Allegri a Che tempo che fa: Video 29 maggio 2016

Come riporta Tuttosport, giornale molto vicino alle vicende bianconere, spiega che la Juventus sarebbe orientata a chiudere il caso multando il difensore senza che questo crei dissapori all’interno dello spogliatoio. In qualsiasi caso, però, la società non pare preoccupata poiché è sicura che siano questioni di campo e che tutti tengono al raggiungimento dell’obiettivo. Pertanto, i diretti interessati si sono chiariti e pensano alla sfida con il Porto.