Il Milan sembra essersi scatenato sul calciomercato e, dopo aver sottratto alla Lazio Fabio Borini, si prepara a darne l’annuncio ufficiale. Il giocatore si sta sottoponendo proprio in questi minuti alle visite mediche di routine e, superato questo passo, dovrebbe firmare il contratto con il club rossonero.

Un’operazione, quella che porta Fabio Borini a vestire la maglia del Milan, improvvisa quanto rapida. Sul giocatore si stava muovendo la Lazio ed era in programma un incontro con quest’ultimo annullato dai rossoneri che, in brevissimo tempo, hanno battuto la concorrenza biancoceleste e strappato il sì al calciatore. Borini ha quindi preso il volo direzione Milano e nella serata di ieri, arrivato all’aeroporto di Malpensa, si è detto contento della nuova avventura e pronto a sottoporsi alle visite mediche e a firmare il contratto.

Di buon mattino, oggi Borini si è recato presso la clinica La Madonnina dove si sta sottoponendo ai vari test medici necessari per ultimare l’acquisto. Superati questi si recherà a Casa Milan per la firma e la successiva ufficialità che verrà annunciata dal club tramite il consueto comunicato volto a chiarire anche la formula del trasferimento di Borini dal Sunderland al Milan. Non è ancora chiaro se si tratta di prestito oneroso con obbligo di riscatto o di acquisto a titolo definitivo con prezzo fissato a 6 milioni di euro.