Sport

Borussia Dortmund – Atalanta 3-2 Risultato Finale

Tornano le grandi notti europee, quelle notti dove tutto è speciale, particolare. Sono quelle notti che ti regalano un sogno e ti fanno innamorare del calcio. La sorpresa italiana dell’Europa League, l’Atalanta, va a fare visita in uno degli stadi più caldi d’Europa, il  Westfalenstadion, casa del Borussia Dortmund. La Dea avrà dinanzi il famoso Muro Giallo, a spingere i padroni di casa, ma il match è di quelli che i tifosi atalantini non dimenticheranno e inciteranno i propri beniamini a dare il massimo.

Qui Atalanta

La Dea viene da prima del girone, uno dei più duri, e vuole dimostrare di non essere una semplice comparsa in questa edizione dell’Europa League. I ragazzi di Gasperini dovranno disputare una gara molto attenta in difesa, nella speranza di uscire indenni dalla terra tedesca, ma avranno nel contropiede l’arma migliore per colpire la non efficiente difesa giallonera. Il recupero del Papu Gomez, le incursioni di uno straordinario Bryan Cristante, i calci d’angolo, potranno essere le lame giuste per affondare nella difesa tedesca.

Qui Borussia Dortmund

Aubameyang ha salutato per andare all’Arsenal, ma la squadra di Stoger può essere ancora pericolosa. Il recupero di un giocatore importante come Marko Reus e la rinascita dell’ex Chelsea Michi Batshuayi rendono l’attacco del Dortmund temibile. La qualità e la classe di Mario Gotze unita alla velocità di Kagawa potrebbero creare difficoltà ai due centrali di centrocampo neroazzurri chiamati a fare da schermo davanti la difesa. Ad un attacco comunque molto forte, purtroppo corrisponde una difesa lenta e macchinosa, che dopo la partenza di Hummels fatica a trovare un assetto nelle ultime stagioni. Il Dortmund viene dalla cocente eliminazione nel girone di Champions ad opera di Real Madrid e Tottenham, e dinanzi il suo pubblico, nel suo stadio vorrà vendicare la cocente ferita.

Le formazioni ufficiali

Borussia Dortmund con il suo 4-2-3-1. Tra i pali Burki, difesa a quattro con Piszczek e Toljan sugli esterni mentre i centrali saranno Sokratis e Toprak; centrocampo a due con Weigl e Castro; sulla trequarti ci sarà dal primo minuto Reus, Schurrle e Pulisic sugli esterni altri; Batshuayi come unica punta.

L’Atalanta risponde con il 3-5-2 dei titolari. Berisha a difendere la porta; difesa a tre con Masiello, Caldara, Toloi; centrocampo a cinque con Hateboer, De Roon, Freuler, Cristante, Spinazzola; attacco tutto veloce con il Papu Gomez e Ilicic.

1 – Squadre in campo. Inizia Borussia Dortmund – Atalanta.

5 – Pressione altissima dell’Atalanta che cerca di aggredire i portatori di palla.

6 – OCCASIONE DORTMUND!!!!! Schurrle libera nello spazio Marko Reus che entra in aria di rigore. Per fortuna della dea calcia con il destro e manda la palla lontano dai pali di Berisha.

9 – Caldara anticipa Batshuayi in aria di rigore. Ottima la concentrazione difensiva atalantina.

12 – OCCASIONE ATALANTA!!!! In contropiede Ilicic trova Cristante che in aria calcia ma Weigl la devia in corner. Dalla bandierina il Papu sulla testa di Caldara che manca l’impatto con il pallone. La Dea risponde.

17 – OCCASIONE DORMTMUND!!!! Pulisic passa per Schurrle che si accentra e calcia bene in porta. De Roon devi e la palla scheggia la parte esterna del palo. Che rischio per la Dea.

19 – OCCASIONE ATALANTA!!!!! Il Papu Gomez calcia a giro di mezza punta per anticipare l’intervento di Sokratis. Pallone di poco lontano dall’incrocio. L’Atalanta in contropiede risponde al Borussia.

 22 – OCCASIONE DORTMUND!!!! Palla sanguinosa persa a centrocampo da Ilicic e recuperata da Pulisic. Il centrocampista libera Batshuayi che con un destro-sinistro si libera di Toloi e Caldara, ma calcia centrale e para Berisha.

24 – ANCORA DORTMUND!!!! Reus si accende sull’out Pulisic manca l’appuntamento con il gol a porta vuota.

25 – Ammonito Weigl. Era diffidato.

26 – Ammonito anche Cristante per fallo da dietro. Giallo generoso.

28 – OCCASIONE DORTMUND!!!!! Schurrle ancora ci prova dal limite dell’aria di rigore ma Berisha blocca in due tempi. Soffre la Dea la pressione del Borussia che sembra aver trovato le misure.

30 – GOLLLLLL DORTMUND!!!!! Batshuayi recupera un pallone a centrocampo e serve Pulisic. Il croato trova un assist al bacio per Schurrle che con l’esterno in spaccata fa 1-0.

33 – Giallo per Piszczek per fallo sul Papu.

40 – La Dea si scopre e il Dortmund ci prova ancora con Schurrle. Facile per Berisha.

43 – Simulazione!!! Batshuayi che simula una manata di Masiello. Gesto antisportivo del calciatore belga del Borussia.

45 – Saranno 2 i minuti di recupero. Si gioca fino al quarantasettesimo.

47 – Finisce il primo tempo. Squadre che sono in equilibrio se non per le fiammate sporadiche del Dortumund.

45 – Ricomincia il secondo tempo di Borussia Dortmund – Atalanta senza cambi nelle due squadre.

50 – GOOOOOLLLLL ATALANTA!!!!!! La Dea rimette in pari la sfida. ILICIC fa uno stop grandissimo in aria su cross di Spinazzola e con il sinistro beffa Burki sul palo più lontano e sigla l’1-1.

52 – Rigore netto negato all’Atalanta. Ilicic viene colpito da Toprak sulla gamba. Impossibile non vederlo. Peccato per la Dea.

55 – DELIRIO NEROAZZURRO!!!!!! ANCORA ILICIC. In contropiede Cristante scodella un cross perfetto per Ilicic che a porta vuota porta la Dea in vantaggio. Il Dortmund è sotto al Westfalenstadion dove il muro è neroazzurro. Adesso è 1-2 Atalanta.

58 – Ammoniti Hateboer e Schurrle. La Dea non deve innervosirsi e mantenere la calma.

61 – Cambio Dortmund. Esce a sorpresa a Reus ed entra Gotze.

64 – Sciocchezza di Toloi e subito punita. IL DORTMUND PAREGGIA. BATSHUAYI calcia bene e scarica un destro in porta. Berisha tocca, ma non basta. E’ 2-2 a Dortmund.

66 – OCCASIONE DORTMUND!!!!! Ancora Borussia con Pulisic che calcia male e Berisha devia.

70 – E’ battaglia vera in mezzo al campo. Stiamo assistendo ad una partita fantastica.

75 – Cambio Atalanta. Fuori uno stanchissimo Papu Gomez e al suo posto dentro Gosens.

79 – OCCASIONE ATALANTA!!!! Ilicic libera Masiello in aria che con il sinistro calcia male e Burki para con facilità.

81 – Giallo per Batshuayi che calcia la faccia di Caldara in un tentativo di rovesciata.

84 – Doppio cambio. Caldara non ce la fa e lo sostituisce Palomino. Pulisic esce per il Dortmund ed entra Isak.

87 – Ultima sostituzione Atalanta. Esce il migliore in campo Ilicic ed entra Andrea Petagna. Stanchissimo anche lo sloveno.

90 – Saranno 4 minuti di recupero.

91 – DORTMUND FENOMENALE!!!!! BATSHUAYI su assist fortunoso di Gotze. Il belga si gira in una frazione di secondo e batte Berisha. 3-2 adesso per il Borussia.

94 – Triplice fischio finale. Il Borussia Dortmund batte una splendida Atalanta 3-2. Qualificazione ancora in bilico. La Dea può e deve sperarci ancora.

Risultato Finale

Borussia Dortmund – Atalanta 3-2

Marcatori: 30 1T Schurrle (D), 51 e 56 2T Ilicic (A), 65 e 91 2T Batshuayi (D)

Tag

Davide D'Aiuto

Laureato in Scienze dell'Informazione editoriale, pubblica e sociale, amo scrivere più di qualunque altra cosa al mondo. Il giornalismo è la mia vita. Quando non scrivo viaggio e scatto fotografie perché adoro scoprire il mondo e leggerlo come un libro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close