Boxe, l’irpino Carmine Tommasone alle Olimpiadi

Boxe, l'irpino Carmine Tommasone alle Olimpiadi

Carmine Tommasone ce l’ha fatta: è a Rio dopo aver battuto il pugile turco Yilmaz. Sarà il primo pugile irpino a disputare un’olimpiade.

Doveva essere un sogno per Carmine Tommasone, e sogno è stato! Il pugile di Contrada ha battuto nello spareggio per 3° e 4° posto al torneo preolimpico di Vargas (Venezuela) il turco Yilmaz per 3-0. La vittoria è tutt’ora festeggiata in tutto il territorio irpino, che ha fatto le doverose celebrazioni al pugile 32enne, primo atleta professionista della disciplina ad ottenere la qualificazione alle Olimpiadi dopo la recente modifica ai regolamenti.

Tommasone, lo ricordiamo, aveva perso la possibilità di andare in finale contro Ruenroeng, ma nella vita, si sa, c’è sempre una seconda chance, ed in questo caso il diretto interessato non se l’è lasciata scappare. Con lui il numero degli atleti italiani che parteciperanno a Rio diventano 273 ed in 27 discipline differenti.

LEGGI ANCHE: