Calciomercato Inter 2017, Gabigol in prestito al Las Palmas

Gabigol ai saluti. L'attaccante brasiliano lascia l'Inter e si trasferisce, in prestito, a Las Palmas, in Spagna.

Gabigol-Benfica: Ufficiale in prestito
Gabigol-Benfica: Ufficiale in prestito

L’Inter saluterà Gabigol che lascerà Milano per andare in prestito in Spagna. La sua nuova squadra sarà il Las Palmas. Il brasiliano, quindi, avrà l’opportunità di giocare di più oltre che di mostrare le sue doti. Questa stagione, che sarebbe dovuta essere il suo trampolino di lancio per un futuro radioso, è stata una stagione di silenzi, brutti gesti, poche presenze e tanta panchina. L’Inter ha cambiato tre allenatori e nessuno dei tre ha fatto giocare Gabigol.

Al suo arrivo a Milano era stato salutato da prerogative e prospettive ben diverse da come poi si è evoluta la stagione. La conferenza stampa relativa all’annuncio dell’attaccante brasiliano, infatti, aveva ricordato moltissimo quella dell’altro grande campione sudamericano che era approdato in nerazzurro, Ronaldo, ma i risultati sono stati ben differenti. Durante il mercato di gennaio si stava già parlando di un Gabigol lontano dall’Inter ma alla fine qualsiasi trattativa è sfumata mentre durante questa sessione il tutto pare si sia già concretizzato con il brasiliano in viaggio verso la Spagna, direzione Las Palmas con altri giocatori che hanno calcato i campi di Serie A come Kevin Prince Boateng o Mako Livaja. L’attaccante andrà in prestito.

Gabigol: la sua stagione nell’Inter

Gabigol è arrivato l’estate scorsa per una cifra intorno ai 30 milioni che Suning ha versato nelle casse del Santos ma l’acquisto non è stato azzeccato e questo non lo dicono solamente le sue prestazioni in campo bensì anche i suoi numeri. Con la maglia nerazzurra ha giocato 9 partite e ha segnato solamente un goal, quello che ha dato i 3 punti all’Inter allo stadio Dall’Ara di Bologna.

Anche dal punto di vista disciplinare non è stato impeccabile anzi, sulla suo condotta c’è anche il comportamento poco educato che ha avuto durante la penultima partita di campionato contro la Lazio. In quell’occasione Gabigol avrebbe voluto entrare in campo e giocare gli ultimi minuti della partita ma Vecchi ha preferito un suo compagno e la sua reazione è stata quella di essere andato negli spogliatoi.