Campo Dall’Orto: “Montalbano, serie tv dal carattere universale”

Campo Dall'Orto:

Grandi elogi da parte di Antonio Campo Dall’Orto, direttore generale della Rai, che a seguito degli enormi ascolti raccolti dall’ultima puntata della serie Il Commissario Montalbano con più di 11 milioni di telespettatori con oltre il 44% di share ha commentato questo successo definendo la fiction di Rai1 una “serie tv dal carattere universale” in grado di superare i confini nazionali.

Infatti a seguire l’episodio Come voleva la prassi è stata quasi la metà della platea televisiva presente nella prima serata di lunedì 6 marzo, gli ascolti sono stati alti in tutte le fasce: dal 55% registrato in Piemonte fino al 56% registrato tra il pubblico dei laureati; quest’ultimo episodio inoltre ha registrato ascolti da record nel genere fiction tanto da diventare che la puntata ha avuto l’ascolto più alto degli ultimi quindici anni.

Ma a brindare è anche Eleonora Andreatta, direttrice di Rai Fiction, che ha esultato riguardo alla crescita del pubblico, già vasto, che segue i casi del commissario di Vigata, inoltre ha dichiarato che le storie di Andrea Camilleri sono inoltre un’occasione di riflessione riguardo il senso di umanità e di giustizia.

Un enorme successo questo che sicuramente trainerà anche le repliche in programma per i prossimi otto lunedì, fino al 1° maggio, in attesa dei nuovi episodi.