Cinema

Cannes 2017: Possibili Titoli in Concorso

Il Festival di Cannes è il prossimo atteso evento cinematografico della stagione primaverile. Si svolgerà dal 17 al 28 maggio e avrà come sicuro presidente di Giuria il regista spagnolo Pedro Almodovar. Intanto sul web iniziano a girare i primi rumours sui film che potremmo vedere in concorso.

Si parla di Michel Hazanavicius e del suo Redoutable con Louis Garrel. Il regista francese, premio Oscar per The Artist, è presenza fissa del Festival e porterebbe un film su Jean-Luc Godard. Ma dopo il successo di La La Land potrebbe approdare anche Sparks, il musical di Leos Carax. Dopo Carol, il regista Todd Haynes potrebbe tornare con Julianne Moore protagonista del suo Wonderstruck, mentre invece la regista inglese Lynne Ramsay potrebbe esserci con You Never Get Here con Joaquin Phoenix. Se è pronto in tempo, potrebbe esserci Terry Gilliam e il suo The Man Who Killed Don Quijote. Dovrebbe essere invece pronto in tempo The Killing of a Sacred Deer di Yorgos Lanthimos. E non è da escludere che possa esserci anche Sofia Coppola con il suo The Beguiled, anche se l’uscita in sala del film è prevista ad aprile.

Mentre invece per l’Italia si parla di Matteo Garrone e del suo adattamento cinematografico di Pinocchio, ma anche di Una questione privata dei fratelli Paolo e Vittorio Taviani, tratto dal libro di Beppe Fenoglio.

Tag

Claudio Rugiero

Laureato in DAMS all'Università degli Studi di Torino e diplomato in Filmmaking presso la Scuola Holden, ha frequentato diversi workshop di sceneggiatura e critica cinematografica, formando la sua esperienza anche presso alcuni Festival cinematografici (Torino, Bobbio e Venezia). Già redattore presso "Darkside Cinema" e "L'Atalante", è autore di racconti, soggetti e sceneggiature, nonché regista di un cortometraggio, "Interno familiare". Nel 2016, un suo soggetto per lungometraggio è stato tra i finalisti al Pitch in The Day- Concorso Opere prime.
Back to top button
Close
Close