Canzoni più belle del 2016: ecco quali sono (Video)

Canzoni più belle del 2016: ecco quali sono (Video)
Vota questa notizia

I migliori brani musicali dell’anno 2016 appena trascorso

Il 2016 sta ormai per concludersi ed è giunto il tempo dei bilanci, dal punto di vista discografico è stato un anno pieno di hit, sia da parte di artisti stranieri che italiani. Di seguito una ricca playlist con le canzoni più belle degli ultimi dodici mesi.

Ad animare le classifiche del mese di gennaio, c’ha pensato il rapper congolese Maitre Gims con la pluritrasmessa in radio “Est-ce que tu m’times?”, seguita da “Hello” di Adele,  “Take me home” di Jess Glynne“Switches” di Shawn Mendes e “Sorry” di Justin Bieber.

Sul fronte italiano, hanno inaugurato il 2016: “Ti ho voluto bene veramente” di Marco Mengoni, “Volevo te” di Giusy Ferreri e “No hero” di Elisa.

Tra le hit del mese di febbraio, ricordiamo “Ginza” del colombiano J. Balvin, “Take your time” del statunitense Sam Hunt, “7 years” del gruppo danese dei Lukas Graham e, direttamente dal Festival di Sanremo, i successi: “Un giorno mi dirai” degli Stadio, Nessun grado di separazione di Francesca Michelin, “Infinite volte” di Lorenzo Fragola ed “Amen” di Francesco Gabbani.

Ecco alcuni video delle più belle canzoni del 2016

Protagonisti dell’airplay radiofonico di Marzo: Alan Walker con “Faded”Dua Lipa con “Be the one” ed i Coldplay con Hymn for the weekend”. Aprile tutto italiano, con al centro della scena musicale i Tiromancino con “Piccoli miracoli”Alessandra Amoroso con Comunque andare e  Zucchero con “Partigiano Reggiano”.

A dominare le classifiche internazionali di maggio: “Cake by the ocean” dei DNCE, “Spirits” dei Strumbellas e “Can’t stop the feeling!” di Justin Timberlake. Per tutto giugno, luglio ed agosto, hanno conquistato la scena discografica estiva: Sofia di Alvaro Soler, “Duele el corazon” di Enrique Iglesias, “Eres mia” di Benji e Fede, “Ragazza magica” di Jovanotti, Vorrei ma non posto del duo J-Ax-Fedez e la hit “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi.

Protagonisti della scena discografica di settembre, troviamo: Charlie Puth e Selena Gomez con “We don’t talk anymore”, gli OneRepublic con “Wherever I go” ed LP con “Lost on you”.  Ad ottobre irrompono nelle classifiche i ritorni di: Ligabue con G come giungla“, Vasco Rossi con “Un mondo migliore”Giorgia con Oronero“, Bruno Mars con “24K magic”Lady Gaga con “Perfect illusione”.

Tra le hit del mese di novembre, regna incontrastata Potremmo ritornare di Tiziano Ferro, seguita dal ritorno insieme dopo diciotto anni di Mina ed Adriano Celentano con Amami amami. Chiudono le canzoni protagoniste dei passaggi radiofonici di dicembre: “Don’t wanna know” dei Maroon 5, “Love my life” di Robbie Williams e “Human” di Rag’n’Bone Man.

Condividi
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.