Catania-Akragas 0-1: Risultato Finale, Tabellino e Foto Gallery

Catania-Akragas 0-1: Risultato Finale, Tabellino e Foto Gallery 1

Un derby bagnato quello che si è disputato al Massimino tra Catania e Akragas per la sesta giornata del Girone C di Lega Pro. Sotto una pioggia battente la partita tutta siciliana si conclude 0-1, prima sconfitta per la squadra etnea che, nonostante abbia avuto le maggiori occasioni, viene beffata sul finale dal gol di Zanini.

Il primo tempo di Catania-Akragas è povero di emozioni. La squadra rossazzurra si mostra sin dai primi minuti propositiva in attacco, in particolar modo con Di Grazia, ma non riesce a finalizzare l’azione: nessun tiro in porta, l’Akragas fa buona guardia e Pane non corre grossi pericoli. Dall’altro lato gli agrigentini si fanno vedere nella metà campo avversaria con qualche incursione e, al 28′, impegnano in parata Pisseri con una conclusione di Gomez direttamente da calcio di punizione. Il derby siciliano si anima nella ripresa. Già nei minuti iniziali del secondo tempo il Catania ha l’opportunità per portarsi in vantaggio con Scoppa che, dall’interno dell’area di rigore degli agrigentini, prova il tiro, ma la coordinazione non è ottimale e la sfera finisce oltre la traversa.

L’Akragas risponde con Zanini e Cocuzza, Pisseri però non si lascia sorprendere. La porta degli agrigentini trema al 53′ e al 64′ con Calil, che in scivolata non riesce a indirizzare la sfera in rete, e Di Grazia che centra la traversa. Qualche minuto più tardi il Catania si vede annullare il gol, per (dubbia) posizione di fuorigioco: il tiro di Paolucci trova la respinta di Pane, sul pallone giunge Calil che infila la sfera in rete, ma l’arbitro annulla per offside. Gli etnei non si abbattono e provano il tutto per tutto sino al 90′, ma vengono beffati nei minuti di recupero conclusivi dall’Akragas che trova, con Zanini, il gol dell’1-0 e della vittoria finale.

CATANIA-AKRAGAS 0-1: IL TABELLINO

Catania (4-3-1-2): Pisseri, Parisi, Gil, Bergamelli, Bastrini, Biagianti, Scoppa, Fornito (dal 78′ Piscitella), Calil (dall’83’ Anastasi), Paolucci, Di Grazia (dal 65′ Russotto).

Akragas (4-3-3): Pane, Scrugli (dal 69′ Riggio), Marino, Carrillo, Russo (dal 53′ Coppola), Carrotta, Pezzella, Zanini, Salandria, Gomez, Cocuzza (dal 77′ Longo).

Arbitro: Pagliarini di Arezzo Ammoniti: Di Grazia, Russo, Gil, Bergamelli, Gomez, Pane

Marcatori: 94′ Zanini

catania-akragas-25-settembre-2016

catania-akragas-lega-pro

curva-nord-catania

Leggi anche:

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...