Televisione

Celebrity Apprentice 2017, Schwarzenegger va via in polemica con Trump

Arnold Schwarzenegger ha deciso di lasciare Celebrity Apprentice a causa di una serie di divergenze con la produzione del programma, in primis Donald Trump, ebbene sì anche se ora il magnate newyorkese ricopre l’incarico di Presidente degli Stati Uniti a quanto pare non ha proprio mollato del tutto gli affari familiari e personali.

Infatti il programma cult The Apprentice è prodotto proprio dallo stesso Trump, che tra l’altro lo ha condotto per 14 stagioni e che dopo la vittoria alle ultime elezioni americane ha dovuto abbandonare, senza però rinunciare al ruolo di produttore esecutivo.

L’ACCUSA DI TRUMP A SCHWARZENEGGER

Trump, solito a rilasciare dichiarazioni su Twitter, ha accusato l’attore di aver affossato il programma sotto i 4 milioni di telespettatori; a Schwarzenegger queste dichiarazioni infuocate non sono andate giù e quindi ha deciso di non ripetere l’esperienza di The Apprentice nonostante abbia speso buone parole riguardo quest’avventura televisiva, tanto da liquidare l’esperienza così: “Non lo rifarò ancora. Se me lo dovessero chiedere, rifiuterei”.

Exit Poll Kentucky: Risultati Elezioni Usa 2016

COSA HA DETTO LA NBC SULL’ABBANDONO?

Ma l’ex governatore della California non si è risparmiato l’occasione di rispondere alle accuse lanciate da Trump su Twitter, rispondendogli: “Non c’è niente di più importante del lavoro delle persone. Ti auguro il meglio e spero che tu possa lavorare per tutti gli americani tanto aggressivamente quanto hai fatto per i tuoi ascolti”. Ora l’ultima parola riguardo alla questione The Apprentice spetta alla Nbc, il network che trasmette il programma.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Tommaso Tiepolo

Laureato al DAMS ed ora iscritto al corso magistrale di "Culture, Formazione e Società globale", presso l'Università degli studi di Padova, da tempo scrive di Tv, cinema, attualità e curiosità per diversi siti.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close