Champions League, Zidane “Col Leicester tutto può succedere”

Zidane come Buffon, giocano con passione e cuore non è una cosa semplice da fare.

Domani a Nyon si decideranno gli accoppiamenti dei quarti di finale di Champions League. Al fianco di grandi club che hanno fatto la storia di questa  prestigiosa competizione, come Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Juventus o Atletico Madrid, ci saranno le rivelazioni  Monaco e, soprattutto, Leicester .

Il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane, questa volta si associa al pensiero del portiere della Juventus Gigi Buffon se c’è un club da evitare, è senza dubbio il Leicester. Secondo il tecnico francese : “Il Leicester riesce a fare tutto quello che gli altri dicono che non possa fare – sottolinea il tecnico dei blancos – Molti pensavano che non sarebbe rimasto in vetta alla Premier League e l’ha vinta. Molti pensavano che non avrebbe rimontato il Siviglia nel ritorno e lo ha fatto. Contro qualsiasi squadra ai quarti non partirà favorito e approfitterà di questa condizione. Tutto puo’ succedere”.

Zidane, continua: “Abbiamo visto che il Leicester ha giocatori di grande talento ma la cosa più importante è che giocano con passione e cuore. E non è una cosa semplice da fare. Nei quarti di Champions, dove arrivano solo 8 squadre, avrai sempre due partite difficili ma è un momento della stagione in cui tutti cominciano a credere e sognare di poter battere chiunque”.