Chi è Gabriele Rossetti? Oro Skeet Maschile

Chi è Gabriele Rossetti? Oro Skeet Maschile

Gabriele Rossetti è l’ennesima medaglia d’oro per l’Italia alle Olimpiadi di Rio 2016 ed ancora nello Skeet (maschile). Ma chi è questo atleta? Andiamo a scoprirlo.

Gabriele Rossetti, oro nello skeet maschile, è una delle giovani leve dello skeet maschile azzurro: è nato nel 1995 a Ponte Buggianese, provincia di Pistoia. Ha iniziato a praticare questa disciplina fin da giovanissimo: era infatti il 2002 e Rossetti aveva solamente 7 anni quando iniziò. È un atleta delle fiamme oro ed aveva già ottenuto alcuni prestigiosi successi nei Mondiali Juniores (Oro) ed agli Europei Juniores (Oro 2014, Argento 2012).

È un figlio d’arte: il padre, infatti, era anch’egli uno specialista dello skeet ed ottenne tantissimi successi. La sua medaglia è l’ennesima per l’Italia alle Olimpiadi di Rio 2016 e la terza nella specialità dello skeet dopo la “doppietta” Bacosi-Cainero di ieri.

Finale davvero al cardiopalma quella vissuta a partire dalle 20.25, con Rossetti e Svensson praticamente perfetti. L’italiano riesce a ripetere la serie perfetta delle semifinali, mentre allo svedese è fatale l’ultimo piattello. È oro! Grandissimo risultato per il 21enne pistoiese. Gioia incontenibile anche per il suo coach e per tutti coloro i quali erano andati a seguirlo fino alla fine.

LEGGI ANCHE:

 

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...